TimGate
header.weather.state

Oggi 03 luglio 2022 - Aggiornato alle 19:30

 /    /    /  Succo di limone e detersione della pelle, a cosa serve?
Succo di limone e detersione della pelle, a cosa serve?

Succo di limone- Credit: Pexels

SALUTE22 aprile 2021

Succo di limone e detersione della pelle, a cosa serve?

di Barbara Vaglio

Via acne e punti neri! Ecco qualche istruzione rispetto all’applicazione diretta del succo di limone sulla pelle

Riserva di vitamina C, potere antiossidante, alleati del sistema immunitario. Gli agrumi fanno un gran bene, possiamo mangiarli in spicchi o spremerli per ricavarne il succo.

 

Il succo di limone, per esempio, oltre a condire e insaporire, può essere impiegato direttamente sulla pelle: pulisce e contrasta acne e punti neri, funge da perfetto detergente naturale.

Cosmetico naturale: detergere la pelle con il succo di limone

Le proprietà disinfettanti e antibatteriche del limone fanno sì che il suo impiego sia davvero ampio: dalla pulizia della casa all’applicazione diretta sulla pelle per combattere le impurità e schiarire eventuali macchie comparse dopo l’esposizione solare.

 

Prima di passare a un’applicazione estesa, provate il succo di limone su una piccola porzione di pelle e vedete l’effetto ottenuto: potrebbe arrossarsi la pelle o potreste avere delle irritazioni, in quel caso non procedete oltre.

 

Se, però, non ci sono particolari reazioni, agite e impiegate questo rimedio naturale e profumatissimo per detergere la vostra pelle. Per accompagnarvi nell’uso corretto, vi diciamo come fare.

 

Il limone può essere spremuto direttamente sulla zona o spremuto precedentemente e conservato in una bottiglietta di vetro così da avere una piccola riserva per più applicazioni (massimo due applicazioni).

 

Potete anche tagliare il limone a fette e metterlo in un contenitore ermetico. In generale, la modalità migliore resta quella di spremere il limone volta per volta per mantenere tutte le sostanze benefiche, ricordate che la vitamina C è volatile.

 

Una volta ottenuto il vostro succo, potrete dare inizio alla vostra beauty routine serale: lavate il viso dopo averlo struccato accuratamente; imbevete l’ovatta nel succo di limone e passatelo sul viso e sul collo; fate in modo che la pelle assorba ben bene e, se non avete problemi di secchezza, andate a dormire.

 

Dopo pochi giorni, meno di una settimana dall’inizio dell’applicazione che avrà cadenza giornaliera e, precisamente, serale, vedrete scomparire i brufoli e arrossamenti.