TimGate
header.weather.state

Oggi 12 agosto 2022 - Aggiornato alle 12:46

 /    /    /  Tutte le proprietà della malva
Tutte le proprietà della malva

SALUTE15 agosto 2019

Tutte le proprietà della malva

Nell’Antica Grecia c’era una credenza sulla malva: si pensava che questo fiore dai petali viola avesse proprietà magiche.

Gli Attici credevano che la malva liberasse l’uomo dai vizi e combattesse la negatività. Un significato non del tutto perso ai giorni nostri se si considerano tutte le proprietà della malva. Da quelle che riguardano l’intestino alle vie urinarie, fino a quelle più propriamente legate alla mente e alla leggerezza del pensiero, la malva ha tanti di quei benefici che si può considerare ancora una pianta magica.

Una questione di mucillagine

La malva si può assumere come decotto, da bere o per impacchi. Oppure se ne possono mangiare i fiori freschi.
Ad ogni modo avrà un effetto benefico, perché, tra le tante altre cose, contiene la mucillagine. Ne sono ricchi fiori e foglie ed è un vero toccasana, perché la mucillagine ha proprietà antifiammatorie, lassative ed espettoranti.

Panacea per tutti i mali

Grazie alla mucillagine e a vari sali minerali e vitamine, la malva è perfetta per i malanni stagionali, che bloccano le vie respiratorie. Ma ha anche proprietà lenitive, disinfettanti e antibatteriche, che la rendono consigliatissima in casi di gengiviti, ascessi, stomatiti. Inoltre è ampiamente consigliata per cistiti, vaginiti e candida.

Bellezza e benessere mentale

La malva non solo per il suo bel colore vivace, ma anche per le proprietà generali è u ottimo alleato della bellezza, principalmente dei capelli. Inoltre si usa in caso di orticaria, scottature e secchezza cutanea. È anche un’alleata fantastica della mente, dal momento che combatte insonnia e mal di testa, favorendo il rilassamento.