Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 28 luglio 2021 - Aggiornato alle 01:00
Live
  • 00:52 | Perché è importante il pre-vertice sui sistemi alimentari di Roma
  • 17:16 | Il nuovo progetto della Galleria Nazionale dell’Umbria di Perugia
  • 17:15 | Covid, i dati del 27 luglio: aumentano contagi e ricoveri
  • 17:04 | L’esplosione a Leverkusen, in Germania
  • 16:32 | La medaglia di bronzo della spada femminile a squadre
  • 14:35 | Camila Giorgi non si ferma più: è ai quarti di finale!
  • 14:14 | Covid, così aumenta il rischio per i non vaccinati
  • 13:55 | In che senso le due Coree hanno ripreso a parlarsi
  • 13:41 | Scuola, l'obbligo vaccinale è sempre più verosimile
  • 13:04 | Ancora un successo per le azzurre del volley
  • 11:49 | Lazio, c’è l’autocandidatura di Shaqiri
  • 11:30 | La concorrenza nei servizi pubblici: ancora una riforma del governo Draghi
  • 11:13 | Caos Tunisia, il presidente Saied: 'Questo non è colpo di Stato'
  • 10:15 | Pallanuoto, grande rimonta del Settebello con la Grecia
  • 10:09 | Pellegrini nella storia: quinta finale olimpica come Phelps
  • 10:03 | Naomi Osaka perde a sorpresa, eliminata dalle Olimpiadi
  • 01:00 | I vaccini obbligatori per i docenti e le altre notizie sulle prime pagine
  • 22:10 | Aperta la Bourse de Commerce - Collection François Pinault a Parigi
  • 20:02 | Tunisia, il Parlamento: le decisioni del presidente sono 'nulle'
  • 18:43 | Scherma: chi è Daniele Garozzo, medaglia d’argento nel fioretto
Tutti i benefici del latte di capra
SALUTE 24 agosto 2019

Tutti i benefici del latte di capra

Il latte di capra ha numerosi pregi, scopriamone di più!

Come alternativa al latte vaccino, c’è il latte di capra.

Considerato altamente digeribile dai nutrizionisti, il latte di capra, per la presenza di globuli di grasso in misura inferiore, consente un miglior assorbimento intestinale e una maggiore digeribilità anche per coloro che soffrono di reflusso.
Per ogni 100 grammi l’apporto calorico è di 76 kcal, nella sua composizione compaiono: calcio, rame, potassio, fosforo, manganese e ferro, vitamine A, C, E e del gruppo B; è più grasso del latte vaccino e apporta comunque colesterolo, ma in misura minore rispetto al latte di vacca.
Il latte di capra viene considerato “buono” anche in caso di diabete, dato il basso indice glicemico, ipertensione e stitichezza. 

Nel caso di intolleranza al lattosio o di allergie alle proteine del latte, il latte di capra non è da considerarsi un’alternativa.
Esistono pareri discordanti sull’impiego del latte di capra crudo: per alcuni esperti la pastorizzazione, distruggendo i batteri patogeni, renderebbe il latte di capra più sicuro; altri ritengono, invece, che la pastorizzazione distrugga anche i batteri lattici buoni, alterando le naturali proprietà battericide del latte.

I pediatri considerano il latte di capra come buona alternativa per l’alimentazione dei bambini, in quanto è digeribile e contiene la lattoferrina, che ha proprietà antiossidanti e antinfiammatorie.

Il latte di capra può essere usato anche per l’alimentazione dei cuccioli di cane.
È consigliabile utilizzare quello fresco, piuttosto che quello in polvere, da ricostituire con acqua distillata, per evitare episodi di diarrea nei cuccioli, che vanno allattati ogni 2-3 ore. 

I più visti

Leggi tutto su Donna