• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 26 gennaio 2022 - Aggiornato alle 00:00
News
  • 21:21 | Eurocup, il Ratiopharm Ulm travolge la Virtus Bologna 84-68
  • 18:16 | Tennis, Malagò: Berrettini orgoglio azzurro, Goggia ci proverà
  • 18:11 | Udinese, ricorso respinto: resta il ko con l'Atalanta
  • 18:07 | Crisi ucraina, torna la “politica di potenza”
  • 17:50 | Covid, i dati del 25 gennaio: tasso di positività al 13,4%
  • 16:43 | Feste a Downing Street, indaga la polizia: bufera su Johnson
  • 15:31 | Australian Open, Berrettini sfiderà Nadal in semifinale
  • 15:02 | Drammatico sbarco a Lampedusa
  • 13:18 | Juventus-Vlahovic accordo in chiusura. Per Sky a 75 milioni
  • 13:15 | Vlahovic verso la Juventus, striscioni di insulti a Firenze
  • 11:26 | Con Vlahovic alla Juve, la Fiorentina si butta su Cabral del Basilea
  • 11:22 | L’Inter ci prova per Gosens
  • 10:53 | In arrivo una modifica della quarantena alle elementari
  • 10:42 | La classifica delle città più care d'Italia
  • 10:29 | Il Milan ha preso il giovane attaccante Marko Lazetic
  • 10:07 | I 35 convocati per lo stage azzurro
  • 10:00 | Fascia d'età 5-11 anni: come vanno le vaccinazioni
  • 09:52 | Per la prima volta in 3 mesi sono calati i positivi totali
  • 09:38 | Omicron, potremmo aver raggiunto il plateau della curva
  • 09:15 | Tragedia fuori dallo stadio in Coppa d’Africa
Yoga di coppia, quali posizioni fare con il vostro partner Yoga di coppia - Credit: Pexels
SALUTE 10 aprile 2020

Yoga di coppia, quali posizioni fare con il vostro partner

di Barbara Vaglio

Benessere psico-fisico individuale e di coppia: lo yoga e gli esercizi da praticare in due

L’inverno appena trascorso e la primavera di contenimento a cui siamo costretti a causa del corona virus hanno portato molti di noi a convertire le case in palestre e ambienti dedicati al fitness e ad altre pratiche per il benessere psico-fisico.

Non sono pochi quelli che hanno scelto di ritagliare una porzione del loro tempo casalingo da destinare allo yoga, disciplina di benessere per il corpo, la mente e lo spirito.

 

Diciamo che lo yoga, una volta praticato e accolto come pratica settimanale o giornaliera, diventa un vero e proprio stile di vita. Potete praticarlo da soli o in coppia, con il vostro partner.

Vediamo quali sono i benefici che ne trarrete per voi stessi e nella coppia.

Benefici dello yoga

Possiamo definirlo “pratica meditativa”. Lo yoga, infatti, consiste in una serie di movimenti mirati per allenare il fisico e la mente. Praticarlo costantemente porta benefici concreti e riassumibili in: migliore coordinazione nei movimenti; correzione della respirazione che, fatta in un certo modo, permette l’ossigenazione dell’organismo e l’eliminazione delle tossine; benessere per la schiena, ossia una riguadagnata elasticità per la colonna vertebrale, la cura del dolore cervicale e del mal di schiena in generale grazie alla correzione di cattive abitudini posturali; riduzione dell’ansia, grazie alla gestione della respirazione e agli esercizi di meditazione, e grande aiuto contro gli attacchi di panico la depressione.

Tramite lo yoga si impara a conoscere le potenzialità della mente e quanto governare i pensieri possa migliorare la consapevolezza di sé e del mondo che circostante.

Esercizi yoga da fare in coppia

Rispetto allo yoga di coppia, la sua pratica può intervenire e migliorare la complementarietà: cresce il livello di confidenza, la devozione e il rispetto verso l’altro. Inoltre, la condivisione di un momento così intimo e intimistico rende la connessione tra i due più salda, una sorta di “unione di anime”.
Lo yoga in coppia può anche aiutare nella risoluzione di problematiche di natura sessuale come il raggiungimento dell’orgasmo e, nel caso specifico degli uomini, aiuta a combattere l’eiaculazione precoce e l’ansia da prestazione.

Ecco alcuni esercizi da fare in coppia:

  • Sukhasana: è una posizione semplice che consiste nel sedere schiena contro schiena, a gambe incrociate, il tutto va accompagnato da respiri profondi (5 o 10 cicli). Poi, continuando a respirare, la coppia ruoterà contemporaneamente il busto verso lo stesso lato; ciascuno farà leva sul lato esterno del ginocchio e toccherà con l’altra mano il ginocchio del compagno.

  • Posizione della Pinza: si continua a stare seduti schiena contro schiena, uno dei due solleverà il bacino da terra allungando la colonna vertebrale sulla schiena dell’altro, che dovrà piegarsi in avanti. Insieme alla schiena, allungate completamente anche gambe e braccia e queste ultime, portate all’indietro, dovranno afferrare gli alluci del compagno; la posizione dovrà essere mantenuta per qualche secondo, seguirà uno scambio di ruoli.

  • Posizione della Scimmia: mettetevi entrambi in ginocchio, l’uno di spalle all’altro, portate avanti la gamba destra e piegate la sinistra. Fate un passo avanti come se fosse un affondo, inarcate la schiena indietro e unite le mani sopra la testa rivolgendo lo sguardo verso l’alto. Dovrete conservare la posizione per qualche secondo, respirando profondamente; successivamente, ripetete l’esercizio cambiando gamba.

  • Posizione dell’Albero: mettetevi in piedi, l’uno di fianco all’altro e piegate entrambi la gamba esterna appoggiando il piede al muscolo adduttore della gamba che vi sostiene, posizionandolo il più in alto possibile; stendete il braccio interno sopra la testa e congiungete i palmi, piegate il braccio esterno e portatelo verso il centro, come da unire le mani in preghiera. Respirate profondamente e ripetete l’esercizio.

  • Posizione del Guerriero: sempre in piedi uno di fianco all’altro, gambe divaricate e braccia allargate parallele al pavimento con i palmi rivolti verso il basso; spostate il peso del vostro corpo piegando la gamba esterna e tenete l’altra in tensione, afferrate le braccia l’un l’altro respirando profondamente e, dopo, cambiate lato.

I più visti

Leggi tutto su Donna