Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 17 ottobre 2021 - Aggiornato alle 01:00
News
  • 18:28 | 7 cose da fare e da vedere ad Ascoli
  • 00:59 | L’amaro ritorno di Inzaghi all’Olimpico: Lazio-Inter 3-1
  • 00:27 | La vittoria in rimonta del Milan sul Verona (3-2)
  • 21:55 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 20:37 | I ballottaggi delle elezioni comunali a Roma e in altri 64 comuni
  • 18:49 | Francia, tamponi a pagamento per incoraggiare le vaccinazioni
  • 18:15 | Il nuovo record di tamponi: oltre mezzo milione in 24 ore
  • 17:00 | Covid, i dati del 16 ottobre: tasso di positività allo 0,6%
  • 13:00 | Come funziona l'app che verifica i codici dei green pass
  • 12:02 | Il discorso di Mattarella per la Giornata Mondiale dell'Alimentazione
  • 11:55 | Effetto Green Pass: aumentano i vaccini somministrati
  • 11:23 | Milan, anche Brahim Diaz positivo al Covid-19
  • 11:04 | La riapertura dei confini degli Stati Uniti
  • 10:46 | Il programma dell’ottava giornata di campionato
  • 10:06 | Basket, Serie A 2021/2022: il programma della quarta giornata
  • 08:10 | De Rossi, Vieri e Del Piero sono pronti per fare gli allenatori
  • 03:32 | Lucy nel cielo alla scoperta degli asteroidi troiani di Giove
  • 01:47 | Così la sostenibilità è entrata nelle nostre vite
  • 00:26 | Fantacalcio Serie A TIM: la terza puntata del reality
  • 23:11 | Eurolega, l’Olimpia Milano cala il poker: Efes Istanbul piegato 75-71
Indiana Jones e l'ultima crociata: 10 cose da sapere
CINEMA 18 aprile 2019

Indiana Jones e l'ultima crociata: 10 cose da sapere

di Giovanni Teolis

Il terzo film della saga di Spileberg andrà in onda su Iris alle 21 venerdì 19 aprile

Nella serata di venerdì 19 aprile su Iris alle ore 21sarà possibile vedere uno dei film più amati della storia del cinema:Indiana Jones e l’ultima crociata, terzo capitolo della saga del regista Steven Spielbeg con Harrison Ford nei panni dell’archeologo più famoso del mondo.

Ecco alcune curiosità su questa pellicola che magari non sai
 

• Spielberg non ha mai nascosto che il terzo capitolo della saga di Indiana Jones nasce anche in risposta alla delusione dei fan per il secondo capitolo Indiana Jones e il tempio maledetto, ritenuto (anche dallo stesso regista) troppo lugubre e tenebroso. L’obiettivo di Spielberg è stato sin da subito quello di far rivivere lo spirito divertente del primo film della saga: da qui anche la decisione di coinvolgere di nuovo Denholm Elliott e John Rhys-Davies, presenti in Indiana Jones e i predatori dell’arca perduta.

• Prima della trama incentrata sul Santo Graal, si era ipotizzato a una storia con Indiana Jones alle prese con un castello infestato di fantasmi e la fonte della giovinezza.

• Il film è stato girato in gran parte a Petra, in Giordania. Il re Hussein bin Talal e la regina Noor furono invitati sul set e divennero poi amici con Spielberg. I cavalli che si vedono nella scena finale del film sono stati prestati alla produzione proprio dal re di Giordania.

• Petra divenne dopo il film una meta turistica internazionale con milioni di turisti all’anno. Prima di allora visitavano la città soltanto poche migliaia di persone.

• Pat Roach è l’unico attore, insieme ad Harrison Ford, a comparire in tutti e tre i primi capitoli di Indiana Jones. Nei Predatori dell’arca perdutaera lo Sherpa e anche un meccanico tedesco, nel Tempio maledettoera una guardia, nell’Ultima crociataè un ufficiale della Gestapo. E’ morto nel 2004 poco prima della realizzazione del quarto capitolo di Indiana Jones, quello del Teschio di cristallo.

• Nella scena in cui Indiana Jones e Sean Connery sono seduti a un tavolo sullo Zeppelin non indossano pantaloni. Connery decise di togliersi i pantaloni perché sudava troppo e Ford ha poi fatto altrettanto.

• Sono stati allevati 2000 ratti appositamente per le scene ambientate nelle catacombe. Questa decisione è stata presa per evitare che potessero trasmettere malattie.

• Per il ruolo del padre di Indiana Jones, prima di Sean Connery, si era pensato anche a Gregory Peck, ma solo nel caso in cui l’attore scozzese avesse rifiutato la parte. In ogni caso tra Sean Connery e Harrison Ford ci sono appena 12 anni di differenza.

• Harrison Ford ha girato gran parte delle scene che avrebbero dovuto prevedere l’aiuto di uno stuntman. E proprio lo stuntman prendendo da parte Ford gli avrebbe detto: “Lasciami fare il mio lavoro”.

• Spielberg, perché impegnato a girare questo film (poi diventato anche il suo preferito dell’intera serie), ha rinunciato alla direzione di un altro successo dell’epoca, Rain Mancon To Cruise e Dustin Hoffman.

 

© Credito: / IPA / Fotogramma 

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento