Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 14 maggio 2021 - Aggiornato alle 06:00
Live
  • 00:02 | Basket, playoff Serie A: Brindisi annienta Trieste 85-64 in gara 1
  • 00:01 | Basket, playoff Serie A: la Virtus stende Treviso 92-71 in gara 1
  • 20:41 | Basket, Serie A: Daye regala a Venezia gara 1, Sassari ko 92-91
  • 19:56 | Basket, Serie A: l'Olimpia Milano schianta Trento 88-62 in gara 1
  • 19:37 | Palù (Aifa): "Sì al richiamo Pfizer e Moderna a 42 giorni"
  • 19:36 | Giro d’Italia, sesta tappa e nuova Maglia Rosa
  • 19:08 | Israele-Gaza, venti di guerra
  • 18:17 | Un film sui primi giorni del coronavirus (negli USA)
  • 18:09 | “Knives Out 2”, si preannuncia un cast stellare
  • 18:00 | Covid, in Italia altri 201 morti
  • 17:58 | Il museo dedicato a Bob Dylan aprirà nel 2022
  • 17:37 | Due date live per Giordana Angi a fine 2021
  • 17:00 | Buon compleanno al principe Filippo di Svezia
  • 16:24 | J-Ax racconta l'esperienza con il Covid nel brano "Voglio la mamma"
  • 15:55 | Matteo Berrettini perde e saluta gli Internazionali d’Italia
  • 15:50 | Lorella Boccia ospita Alessandra Amoroso nel suo "Venus Club"
  • 15:13 | "N O R D", il disco d'esordio di ALFA spiegato canzone per canzone
  • 15:12 | Supplì al telefono senza carne, forse anche più buoni
  • 15:05 | Uovo in camicia: ricetta e guida per cucinarlo
  • 14:47 | Eurispes 2021, Fara: ragioniamo su 'ricostituzione' post-pandemia
Christian Bale in un poliziesco (con Edgar Allan Poe) Christian Bale in una scena di "Le Mans ’66"
CINEMA 2 marzo 2021

Christian Bale in un poliziesco (con Edgar Allan Poe)

di Giovanni Teolis

Il premio Oscar lavorerà ancora una volta con il regista Scott Cooper

Christian Bale nel suo prossimo film lavorerà ancora una volta con il regista Scott Cooper con cui aveva già collaborato per la realizzazione di Il fuoco della vendetta e Hostiles.

I due realizzeranno insieme l’adattamento cinematografico del romanzo giallo di Louis Bayard "The Pale Blue Eye".


Bale interpreterà un detective veterano che indaga su una serie di omicidi avvenuti nel 1830 all'Accademia Militare degli Stati Uniti a West Point. Ad assistere il suo personaggio nel caso c'è un giovane cadetto attento ai dettagli che diventerà poi un autore di fama mondiale, Edgar Allan Poe.


"Anche se Edgar Allan Poe è nato a Boston ed è morto, delirante, a Baltimora, la maggior parte della sua vita è stata trascorsa in Virginia, il mio stato natale", ha detto Cooper in un’intervista a Deadline. "Quindi sono cresciuto con la sua presenza. Ci ha lasciato in eredità il genere poliziesco, ed è ancora così presente nella nostra cultura, con ogni scrittore di horror, mistero e fantascienza ha un  debito con Poe. E questo è il mio tentativo di realizzare un giallo con delitto di grandi dimensioni, con un serial killer al centro".


"Voglio fare film che mi spingano in uno spazio diverso, forse scomodo, ma sono contento che Christian sia con me", ha continuato il regista. "Volevo fare questo film da oltre un decennio e, fortunatamente per me, Christian è invecchiato perfettamente nel personaggio principale. Era troppo giovane quando ho pensato di realizzarlo per la prima volta. I film sono fatti per accadere al momento giusto. Christian è sempre molto richiesto, ma poter fare questo con lui sarà una grande gioia per me".

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento