Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 03 dicembre 2021 - Aggiornato alle 10:21
News
  • 10:12 | Lavoro, la ripresa è precaria
  • 09:45 | Le dimissioni del cancelliere austriaco Schallenberg
  • 09:29 | Tutti i nomi per sostituire Kjaer
  • 09:16 | Merkel lascia aprendo all’obbligo vaccinale
  • 09:16 | SBK 2022, Razgatlioglu continuerà a correre col numero 54
  • 09:01 | Il pazzo pareggio tra Lazio e Udinese (4-4)
  • 07:00 | I vaccini e i lockdown in Europa e le altre notizie sulle prime pagine
  • 02:04 | Lazio-Udinese 4-4: Acerbi illude i capitolini, Arslan pari al 99'
  • 23:52 | Rafa Nadal rassegnato: “Sarà Djokovic il primatista di Slam vinti”
  • 21:03 | Torino-Empoli 2-2: Romagnoli e La Mantia rimontano i granata
  • 17:48 | Economia, la ripresa forte dell'Italia
  • 17:30 | La classifica delle città più vivibili
  • 17:11 | Kjaer, coinvolti i legamenti: necessario l'intervento
  • 17:00 | Covid, i dati del 2 dicembre: tasso di positività al 2,5%
  • 16:48 | Lesione al legamento per Kjaer
  • 16:05 | Calcio: due giornate a Spalletti, salta Atalanta ed Empoli
  • 15:45 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 13:17 | Vaccini, per Pfizer dovremo fare richiami per diversi anni
  • 13:15 | Ecumenismo alla Casa Bianca di Joe Biden, si celebra Hanukkah
  • 13:07 | Le otto nuove sale di Palazzo Maffei a Verona
Ryan Gosling sarà Ken nel film “Barbie” Ryan Gosling in una scena di "La La Land"
CINEMA 23 ottobre 2021

Ryan Gosling sarà Ken nel film “Barbie”

di Giovanni Teolis

L’attore è vicino a chiudere l’accordo e recitare insieme a Margot Robbie

Da tempo si conosce il progetto della regista Greta Gerwig di realizzare un adattamento in live action ispirato a Barbie, la famosa bambola dell'azienda Mattel.

Se da alcuni mesi si conosce anche il nome di chi interpreterà proprio Barbie, la bravissima Margot Robbie, ora è anche trapelato il nome del possibile attore che dovrà dare il volto a Ken, Ryan Gosling.


Gosling, hanno fatto sapere dalla Warner Bros., lo studio cinematografico dietro il progetto, è sempre stato la prima scelta, ma inizialmente l’attore aveva dovuto declinare per problemi di agenda. Poiché i tempi di produzione del film si sono in realtà allungati il suo nome è tornato d’attualità, tanto che ora la sua partecipazione appare certa.


Gerwig (Piccole Donne, Lady Bird) non solo sarà la regista, ma ha anche scritto la sceneggiatura insieme al partner il regista di Marriage Story, Noah Baumbach. Ancora nessun dettaglio sulla trama, ma visti gli autori coinvolti non è da escludere che la storia possa essere non solo originale, ma anche anticonformista e irriverente.  Dal momento che il film è previsto che entri in produzione a inizio 2022, non è da escludere che possa arrivare nelle sale nel 2023.


Margot Robbie, anche produttrice del film, in passato parlando di questo progetto ha detto: “Barbie è un personaggio con un enorme passato! Ci sono molte connessioni nostalgiche per tutti. Ma ci possono comunque essere un sacco di modi eccitanti per avvicinarsi a lei".

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento