Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 14 aprile 2021 - Aggiornato alle 14:38
Live
  • 14:25 | Gli italiani e la Smart Home, la casa intelligente e sostenibile
  • 15:20 | Volpino nano: caratteristiche e dimensioni
  • 15:06 | Europa-Turchia, cosa c’è dietro il sofagate
  • 15:06 | Perché i cani scodinzolano?
  • 15:00 | Anguilla ricette e idee per cucinarla
  • 14:55 | Universitiamo, la piattaforma di crowdfunding di Pavia
  • 14:00 | Meghan Markle è rimasta a casa per amore di Harry
  • 14:00 | Ramadan: come funziona in tempo di pandemia
  • 14:00 | Così l'Italia si prepara a riaprire
  • 12:30 | Leonardo Maini Barbieri, chi è l'influencer più eleganti di tutti
  • 12:30 | libreria in metallo dal design unico
  • 12:29 | Regno Unito, via ai vaccini per gli under 50
  • 12:07 | I migliori monopattini elettrici: guida alla scelta
  • 12:02 | La Juventus vuole riportare Kean a Torino
  • 12:00 | William e Kate ai figli: il bisnonno è diventato un angelo
  • 11:48 | Magrini: “Lo stop a J&J non cambia nulla”
  • 11:30 | Idee salvaspazio per la cuina
  • 11:24 | Le nuove date del tour di Vasco Rossi
  • 11:00 | Dante 700, Mattarella: digitale strumento per la nuova normalità
  • 10:44 | Giulia Stabile Amici: chi è la ballerina della squadra Peparini
“Better Man”, un biopic su Robbie Williams Robbie Williams - Credit: Ddp Socialmediaservice / IPA / Fotogramma
CINEMA 23 febbraio 2021

“Better Man”, un biopic su Robbie Williams

di Giovanni Teolis

In estate al via le riprese del film dedicato al celebre cantante inglese

Inizieranno la prossima estate le riprese del biopic dedicato a Robbie Williams e a dirigere la pellicola ci sarà il regista Michael Gracey già dietro la macchina da presa di The Greatest Showman e anche produttore del recente Rocketman, film dedicato a un’altra star della musica inglese, Elton John.


Better Man, questo il nome della pellicola, racconterà l’ascesa al successo di Robbie Williams, esplorando le esperienze che lo hanno formato, ma anche i demoni che ha dovuto combattere sia sul palco che fuori  mentre diventava una grande star grazie a successi come Angels. 


Williams è diventato famoso a soli 16 anni come membro della boy band inglese Take That, il successo è poi continuato anche quando ha deciso di intraprendere la carriera da solista.

Undici dei suoi 12 album in studio sono arrivati in cima alla classifica dei dischi più venduti nel Regno Unito. Analogo successo anche per i live come dimostra il record che detiene: è riuscito a vendere 1,6 milioni di biglietti per il suo tour in un solo giorno. Unico posto in cui non è mai diventato una superstar gli Stati Uniti, dove ha deciso da tempo di vivere...


Gracey ha rivelato che il film è nato dopo ore di conversazioni a ruota libera con lo stesso Williams. Nel film troveranno spazio anche i maggiori successi di Williams. Ancora nessuna notizia sulla possibile partecipazione nella pellicola dello stesso Williams. Come ha detto  Gracey a Deadline: "Per quanto riguarda come rappresenteremo Robbie nel film, quella parte è top secret. Voglio farlo in un modo davvero originale”. 


Gracey sempre a Deadline ha spiegato le ragioni che lo hanno spinto a realizzare questo film: 

“A differenza di alcune persone che sono nate come prodigi o geni musicali e si segue la narrazione del mondo che raggiunge la loro genialità, questa non è quella storia.  Robbie è quell'uomo qualunque, che ha sognato in grande e ha seguito quei sogni che lo hanno portato in un posto incredibile. A causa di questo, la sua è una storia incredibilmente relazionabile. Non è il miglior cantante o ballerino, eppure è riuscito a vendere 80 milioni di dischi in tutto il mondo. (...) Quello che aveva è la volontà, la visione e la fiducia di dire: "Inseguirò il mio sogno". Per noi come pubblico, è una finestra sul mondo, su cosa succederebbe se ci provassimo e inseguissimo quel sogno impossibile che molti di noi mettono da parte"

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento