Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 03 dicembre 2021 - Aggiornato alle 10:21
News
  • 10:12 | Lavoro, la ripresa è precaria
  • 09:45 | Le dimissioni del cancelliere austriaco Schallenberg
  • 09:29 | Tutti i nomi per sostituire Kjaer
  • 09:16 | Merkel lascia aprendo all’obbligo vaccinale
  • 09:16 | SBK 2022, Razgatlioglu continuerà a correre col numero 54
  • 09:01 | Il pazzo pareggio tra Lazio e Udinese (4-4)
  • 07:00 | I vaccini e i lockdown in Europa e le altre notizie sulle prime pagine
  • 02:04 | Lazio-Udinese 4-4: Acerbi illude i capitolini, Arslan pari al 99'
  • 23:52 | Rafa Nadal rassegnato: “Sarà Djokovic il primatista di Slam vinti”
  • 21:03 | Torino-Empoli 2-2: Romagnoli e La Mantia rimontano i granata
  • 17:48 | Economia, la ripresa forte dell'Italia
  • 17:30 | La classifica delle città più vivibili
  • 17:11 | Kjaer, coinvolti i legamenti: necessario l'intervento
  • 17:00 | Covid, i dati del 2 dicembre: tasso di positività al 2,5%
  • 16:48 | Lesione al legamento per Kjaer
  • 16:05 | Calcio: due giornate a Spalletti, salta Atalanta ed Empoli
  • 15:45 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 13:17 | Vaccini, per Pfizer dovremo fare richiami per diversi anni
  • 13:15 | Ecumenismo alla Casa Bianca di Joe Biden, si celebra Hanukkah
  • 13:07 | Le otto nuove sale di Palazzo Maffei a Verona
Anche Bill Murray sarà presto un personaggio della Marvel Bill Murray - Credit: Supplied By LMK / IPA / Fotogramma
CINEMA 27 ottobre 2021

Anche Bill Murray sarà presto un personaggio della Marvel

di Giovanni Teolis

Tutti gli indizi suggeriscono che sarà nel film Ant-Man And The Wasp: Quantumania

Anche Bill Murray entrerà presto a far parte della famiglia Marvel.

L’iconico attore, uno dei più amati dagli appassionati di cinema di tutto il mondo, ha infatti rivelato di essere uno degli attori del cast del cinecomics Ant-Man And The Wasp: Quantumania, atteso nel 2023 a firma del regista Peyton Reed.


Bill Murray intervistato dal quotidiano tedesco Frankfurter Allgemeine per la promozione del nuovo film di Wes Anderson The French Dispatch si è fatto scappare questa rivelazione :“Ho lavorato in un film Marvel di recente. Probabilmente non sono autorizzato a dirlo, ma chi se ne importa”. Murray, senza citare mai il titolo del film, ha poi continuato sull'argomento lasciando indizi importanti (è Peyton Reed il regista di Bring It On) specificando anche che il suo personaggio non è destinato a presenziare in altri film dell’Universo:

“Alcune persone sono rimaste piuttosto sorprese dal motivo per cui ho accettato un progetto del genere. Ma per me la cosa era abbastanza chiara: ho conosciuto il regista e mi è piaciuto molto. Era divertente, umile, tutto quello che puoi chiedere a un regista. E con Bring It On anni fa aveva fatto un film che penso sia dannatamente buono. Quindi ho accettato, anche se da attore non sono interessato a questi enormi adattamenti di fumetti… Mettiamola così: il regista è un bravo ragazzo, e ora ho almeno provato com’è girare un film Marvel. Ma non credo di dover fare l’esperienza una seconda volta”.

 

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento