Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 01 dicembre 2020 - Aggiornato alle 15:31
Live
  • 22:30 | Regali di Natale per ragazze a prezzi scontati
  • 15:15 | Peter Dinklage sarà il nuovo “Toxic Avenger”
  • 15:02 | Come partecipare alla lotteria degli scontrini
  • 14:51 | Perchè Ficarra e Picone hanno deciso di lasciare "Striscia la Notizia"
  • 14:46 | Maradona, petizione per averlo sulle banconote
  • 14:10 | Perché Trump non è riuscito a cancellare il risultato delle elezioni
  • 14:10 | "Music against AIDS", la speciale playlist di TIMMUSIC
  • 14:01 | Diaconale, la lettera di Lotito: 'Mi hai lasciato'
  • 14:00 | La regina Elisabetta e il Natale senza nipotini
  • 13:56 | Chi è Giovanni Ciacci, vita privata e curiosità
  • 13:50 | Tutti i vincitori di Amici
  • 13:46 | Billie Eilish e le sue 16 nuove canzoni
  • 13:40 | Due milioni di visualizzazioni per la poesia di Savoia al Pibe
  • 13:39 | Crisanti: parlare di sci con 600 morti giorno? Non è paese normale
  • 12:30 | La Galleria Borghese e gli appuntamenti on line
  • 12:15 | Arredamento classico contemporaneo
  • 12:00 | Hugh Jackman e l’amore per la moglie
  • 11:35 | Magia della FA Cup, Mourinho per i dilettanti del Marine
  • 11:08 | La deroga per non lasciare gli anziani soli
  • 10:58 | Arrivano nuovi servizi sugli smart speaker e display Google Nest
Perché il nuovo film di “Borat” mette in imbarazzo Rudy Giuliani Una scena di "Borat Subsequent Movie Film"
CINEMA 22 ottobre 2020

Perché il nuovo film di “Borat” mette in imbarazzo Rudy Giuliani

di Giovanni Teolis

Nella pellicola ci sono immagini compromettenti del politico Usa repubblicano

Si fa un gran parlare in questi giorni di Rudy Giuliani, l’ex sindaco di New York e attuale avvocato di Donald Trump, per la sua presenza in Borat Subsequent Movie Film, il secondo film con protagonista l’attore Sacha Baron Cohen nei panni di uno strampalato giornalista kazako inviato negli Stati Uniti.


Nel film in uscita il 23 ottobre sembra ci siano immagini che potrebbero danneggiare pesantemente l’immagine del politico.

In una scena della pellicola, girata lo scorso luglio, si vede Giuliani concedere un’intervista in una stanza d’albergo di Manhattan a Maria Bakalova, nel film Tutar, la figlia quindicenne di Borat.


Nel corso di questa ossequiosa intervista Giuliani appare particolarmente sciolto con l'attrice che finge di essere il volto di un notiziario di destra. Notiziario ovviamente finto. Conclusa l’intervista Bakalova e Giuliani si trasferiscono in una suite in cui ci sono delle telecamere nascoste. Una volta soli, mentre la “giornalista” sfila il microfono e sembra volerlo spogliare, Giuliani si sdraia sul letto infilandosi a lungo le mani all’altezza delle proprie parti intime. Quando la situazione sembra diventare compromettente il personaggio di Borat fa irruzione nella stanza urlando: "Ha 15 anni, è troppo vecchia per te". 


All’epoca dell’intervista Giuliani aveva coinvolto la polizia perché, non riconoscendo il personaggio di Borat, aveva pensato che tutto fosse una trappola escogitata per ricattarlo. Allora parlò dell’intrusione nella sua camera di un uomo vestito in modo insolito. Mercoledì Giuliani ha invece twittato e commentato l'episodio dicendo che si stava infilando la camicia e che il video è una montatura e che in nessun momento prima, durante o dopo l'intervista era stato inopportuno.

 

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento