Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 26 ottobre 2020 - Aggiornato alle 23:27
Live
  • 23:27 | Le cinque varianti di coronavirus trovate in Italia
  • 23:09 | Covid, Francia: "In realtà siamo a 100mila casi al giorno"
  • 23:09 | Il pareggio tra Milan e Roma (3-3)
  • 22:58 | Milan-Roma 3-3, gol e spettacolo a San Siro
  • 20:21 | Conte: 'Shakthar forte, non si vince a Madrid per caso'
  • 20:15 | TIM Super WiFi: fibra sicura e WiFi certificato
  • 19:56 | Conte spinge i suoi: “Ora Lukaku e Lautaro devono vincere”
  • 19:39 | Chi è 24kGoldn, star della hit "Mood"
  • 19:18 | Juventus vs Barcellona pure sul mercato: piace Gravenberch
  • 19:14 | Le novità dell’app per dispositivi mobili di Youtube
  • 18:56 | “Per un pugno di dollari” diventa una serie tv
  • 18:53 | MotoGP 2020, le pagelle del GP del Teruel ad Aragon
  • 18:22 | Donnarumma: 'Sto bene, chi lotta contro il virus non molli'
  • 18:19 | Su WhatsApp ora si possono silenziare le chat “per sempre”
  • 18:15 | Ryan Reynolds vota per la prima volta negli USA
  • 17:55 | Grande Fratello Vip, tre nuovi ingressi nella Casa
  • 17:45 | Pesto alla genovese
  • 17:30 | Covid-19, Italia: diminuiscono i contagi (ma anche i test)
  • 16:22 | Bonucci, escluse lesioni ma la Champions è a rischio
  • 16:15 | Stati Uniti, come si elegge il presidente
Bradley Cooper sarà il maestro d’orchestra Leonard Bernstein Bradley Cooper in una scena di "A Star Is Born"
CINEMA 23 settembre 2020

Bradley Cooper sarà il maestro d’orchestra Leonard Bernstein

di Giovanni Teolis

L’attore sarà anche regista e sceneggiatore del biopic sul famoso compositore

Dopo il grande successo del suo A Star is Born, l’attore Bradley Cooper ha deciso di portare sul grande schermo un biopic sul celebre compositore e direttore d’orchestra Leonard Bernstein.

A interpretare Bernstein sarà lo stesso Cooper, mentre per il ruolo della moglie è stata scelta Carey Mulligan, già ammirata in film di successo come Il Grande Gatsby e Drive


Il titolo del film sarà Maestro e le riprese sono previste per la prossima primavera. La pellicola verrà messa a disposizione in streaming poi da Netflix.

La trama

Il film racconterà la storia d'amore tra Leonard e Felicia durata oltre 30 anni, da quando si sono incontrati per la prima volta nel 1946 all’età di 25 anni. Il ruolo della moglie sarà tutt’altro che secondario, ancor più che Bernstein pur innamorato di lei era anche dichiaratamente omosessuale. La grande curiosità sarà vedere come e con quali sfumature verrà raccontato il loro rapporto. 


Cooper oltre alla regia ha curato anche la sceneggiatura insieme al già premio Oscar per Il caso Spotlight Josh Singer. Cooper sarà anche regista.

Chi era Bernstein

Bernstein è stato un incredibile musicista, compositore e direttore d’orchestra capace di passare nella sua carriera dal balletto all'opera, dall’orchestra al teatro, arrivando a scrivere anche per il cinema come dimostrano le colonne sonore dei film Un giorno a New York, Fronte del porto e West Side Story.  Nel corso della sua carriera ha vinto undici Emmy Award, un Tony Award e diciassette Grammy Award. Ha ricevuto anche una nomination agli Oscar per Fronte del porto.


Oltre per la musica Bernstein si è fatto conoscere per il suo grande attivismo politico e civile: ha protestato contro la guerra del Vietnam, ha raccolto fondi per la ricerca sull'AIDS e l'HIV, ha sostenuto il movimento della Pantera Nera e si è espresso in più di un’occasione contro le disuguaglianza sociali.

Leggi tutto su Intrattenimento