TimGate
header.weather.state

Oggi 04 ottobre 2022 - Aggiornato alle 02:00

 /    /    /  christian bale batman flash michael keaton
Christian Bale di nuovo nel ruolo di Batman?

CINEMA30 giugno 2020

Christian Bale di nuovo nel ruolo di Batman?

di Giovanni Teolis

La Warner Bros. sta pensando all’attore nel caso salti la trattativa con Michael Keaton

Michael Keaton è in trattative per interpretare di nuovo, a distanza di 28 anni, Batman. Dopo il ruolo da protagonista nei due film sull’uomo pipistrello firmati Tim Burton nei primi anni Novanta, l’attore potrebbe di nuovo indossare maschera e tuta nel film di prossima realizzazione The Flash (atteso al cinema per giugno 2022). La Warner Bros., incassato l’entusiasmo dei fan non appena è trapelata la notizia, non ha comunque dato per scontato il buon esito della trattativa. Da qui l’idea di pensare già a un piano B.


Piano B, come Christian Bale, altro attore che ha già interpretato il ruolo, quando è stato il protagonista della bellissima trilogia firmata Christopher Nolan. E sarebbe proprio lui l’altro nome sul taccuino per questa versione di Batman che secondo i ben informati la produzione vuole “anziana” perché nel film avrà il ruolo di mentore del protagonista da una realtà parallela.


Anche la soluzione Bale potrebbe presentare delle difficoltà dal momento che l’attore premio Oscar, dopo The Dark Knight Rises, aveva annunciato che aveva finito di interpretare Batman e sin dal primo giorno aveva fatto intendere che per lui la presenza in regia di Nolan era una condizione non trattabile. Quando i fan lo chiamarono successivamente a gran voce a interpretare il ruolo per la Justice League, Bale disse che non c'era alcuna possibilità che ciò accadesse. In un'intervista a Entertainment Weekly l'attore parlò chiaramente a riguardo dicendo che il ruolo di Batman è un testimone che deve passare da un attore all'altro e che lui aspetta sempre con ansia per vedere chi è il prossimo.


LEGGI ANCHE: Margot Robbie protagonista del nuovo “Pirati dei Caraibi”