Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
    • Ricette
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 13 giugno 2021 - Aggiornato alle 01:00
Live
  • 20:30 | Eriksen vigile e stabile dopo il malore in campo
  • 19:51 | “Ted” diventerà una serie tv in live action
  • 18:54 | Microsoft, altri indizi sull'arrivo di Windows 11
  • 18:30 | Kim Kardashian e la divina indifferenza
  • 18:10 | Perché sorprende la vittoria della Krejcikova al Roland Garros
  • 17:32 | Euro 2020, Svizzera e Galles pareggiano. Italia prima da sola
  • 17:30 | Covid, i dati del 12 giugno in Italia
  • 17:03 | Sarà Rui Patricio a difendere i pali della Roma
  • 16:45 | SBK 2021, Rinaldi ha vinto Gara 1 a Misano su Razgatlioglu e Rea
  • 16:14 | Twitter, a breve l'integrazione delle newsletter di Revue
  • 14:30 | La piccola Lilibet è la bimba della pace
  • 12:30 | Vellutata di ceci, l'avete mai provata fredda?
  • 12:30 | Matrimonio estivi: i piatti al TOP e quelli FLOP
  • 12:25 | Fiorella Mannoia tra folk e denuncia: "La gente parla"
  • 12:00 | La grande mostra a Londra per celebrare Bob Dylan
  • 11:55 | Esiste un basso costruito con migliaia di mattoncini Lego (e funziona)
  • 11:37 | Da Verona a Taormina, ecco il "Coraggio Live Tour" di Carl Brave
  • 11:31 | Sanitari sospesi: come montarli e fissarli
  • 11:11 | Il primo giorno di Draghi al G7
  • 11:00 | Alimentazione sostenibile: che cos’è e come applicarla
David di Donatello 2021, ecco chi sono i vincitori Sophia Loren in una scena di "La vita davanti a sé"
CINEMA 12 maggio 2021

David di Donatello 2021, ecco chi sono i vincitori

di Giovanni Teolis

Settimo riconoscimento per Sophia Loren, commozione per la figlia di Matti Torre

Sono stati assegnati i David di Donatello, il più prestigioso riconoscimento previsto per il cinema italiano.

Il miglior film in questo anno contrassegnato dalla pandemia da coronavirus è stato Volevo nascondermi di Giorgio Diritti, pellicola dedicata alla vita dell’artista Antonio Ligabue (interpretato magistralmente da Elio Germano). 


Grande protagonista della serata è stata Sophia Loren, premiata (per la settima volta in carriera) come migliore attrice a 86 anni. Salita sul palco  a braccetto del figlio regista mentre la platea le tributava una standing ovation la Loren ha commentato così il riconoscimento:
 

"Madonna mia aiutatemi. È incredibile pensare che il primo David l'ho preso più di 60 anni fa ma è come se fosse oggi, l'emozione è la stessa e anche di più. La gioia è la stessa e vi ringrazio per questo applauso. Condivido il premio con un giovane attore, il bimbo Ibrahima che nel film è stato straordinario. Grazie a Edoardo la sua sensibilità hanno dato anima al film e al mio personaggio. Forse sarà il mio ultimo film ma dopo tanti film ho ancora voglia di fare cinema perché senza cinema non posso vivere".

Sicuramente il momento più commovente è stato quando sul palco a ritirare il premio per la migliore sceneggiatura è salita la figlia del compianto Mattia Torre, Emma. Davvero emozionante il suo discorso di ringraziamento tanto da strappare in sala lacrime e sorrisi:

“Voglio fare i complimenti a mio padre che è riuscito a vincere questo premio anche se non c'è più. Dedico questo premio al mio fratellino Nico che mi fa ammazzare dalle risate e a mia madre che non si arrende mai e ringrazio le ostetriche che fanno nascere i bambini e ai medici che cercano di tenerli qua. Bravo papà".

Ecco tutti i vincitori

  • Miglior Film: Volevo Nascondermi
  • Migliore Regia: Volevo Nascondermi, Giorgio Diritti
  • Migliore Regista esordiente: I Predatori, Pietro Castellitto
  • Migliore Sceneggiatura originale: Figli, Mattia Torre
  • Migliore Sceneggiatura non originale: Lontano Lontano, Marco Pettenello - Gianni Di Gregorio
  • Migliore Produttore: Miss Marx, Marta Donzelli e Gregorio Paonessa per Vivo Film con Rai Cinema - Joseph Rouschop e Valérie Bournonville per Tarantula Belgique
  • Migliore Attrice Protagonista: Sophia Loren, La Vita Davanti a sé
  • Migliore Attore Protagonista: Elio Geramano, Volevo Nascondermi
  • Migliore Attrice Non Protagonista: Matilda De Angelis, L'incredibile Storia Dell'isola Delle Rose
  • Migliore Attore Non Protagonista: Fabrizio Bentivoglio, L'incredibile Storia Dell'isola Delle Rose
  • Migliore Autore Della Fotografia: Matteo Cocco, Volevo Nascondermi
  • Migliore Compositore: Gatto Ciliegia Contro Il Grande Freddo - Downtown Boys, Miss Marx
  • Migliore Canzone Originale: Immigrato, Tolo Tolo
  • Migliore Scenografia: Ludovica Ferrario - Alessandra Mura, Paola Zamagni, Volevo Nascondermi
  • Migliore Costumista: Massimo Cantini Parrini, Miss Marx
  • Migliore Truccatore: Luigi Ciminelli, Hammamet 
  • Truccatore Prostetico O Special Make-Up: Andrea Leanza - Federica Castelli
  • Migliore Acconciatore:  Aldo Signoretti, Volevo Nascondermi
  • Migliore Montatore: Eesmeralda Calabria, Favolacce
  • Migliore Suono: Volevo Nascondermi 
  • Migliori Effetti Visivi Vfx: L'incredibile Storia Dell'isola Delle Rose
  • Miglior Documentario: Mi Chiamo Francesco Totti, Alex Infascelli
  • Miglior Cortometraggio: Anne, Domenico Croce - Stefano Malchiodi
  • Miglior Film Straniero: 1917, Sam Mendes
  • David Giovani: 18 Regali, Francesco Amato
  • David Dello Spettatore: Tolo Tolo, Luca Medici
  • David alla carriera: Sandra Milo
  • David speciale: Diego Abatantuono, Monica Bellucci
  • Riconoscimento d'Onore ai professionisti sanitari Silvia Angeletti, Ivanna Legkar e Stefano Marongiu per l'importante contributo alla ripresa in sicurezza delle attività delle produzioni cinematografiche e audiovisive a Roma e in Italia durante la crisi Covid-19.

 

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento