Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 27 ottobre 2021 - Aggiornato alle 13:54
News
  • 13:01 | Legge di Bilancio, in punti ancora controversi
  • 13:40 | La miglior partenza rossonera dal 1954-55
  • 11:27 | I disturbi del Long Covid durano anche "per molti mesi"
  • 10:56 | Come procedono le vaccinazioni in Europa
  • 10:42 | Covid, gli Usa sono pronti a vaccinare anche i bambini
  • 10:30 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 09:00 | Draghi ha detto che "il governo vuole ripartire dai giovani"
  • 08:05 | Pensioni controverse e crisi climatica sui quotidiani del 27 ottobre
  • 06:23 | Eurolega: Milano lotta ma cade a Monaco con il Bayern 83-77
  • 23:50 | Perché la transizione ecologica è un'opportunità per l'economia
  • 23:18 | Perché Amnesty International chiuderà gli uffici di Hong Kong
  • 23:06 | EuroCup: Venezia crolla nel finale e perde 62-70 contro il Bursaspor
  • 22:56 | La concentrazione record di gas serra nell'atmosfera
  • 21:37 | Supercoppa Inter-Juventus a San Siro a gennaio
  • 19:00 | SBK, Lecuona e Verge correranno con Honda nel 2022
  • 17:00 | Covid, i dati del 26 ottobre: tasso di positività allo 0,6%
  • 16:15 | Verratti infortunato, salterà la sfida contro la Svizzera
  • 16:15 | Lega Dilettanti, si dimette il presidente Cosimo Sibilia
  • 15:14 | Vaccino, la terza dose per tutti da gennaio
  • 15:08 | Sarri: 'Troppi alti e bassi. Ritiro? Momento di riflessione'
In arrivo una nuova trilogia dall’horror Ellen Burstyn ne "L'esorcista" del 1973
CINEMA 27 luglio 2021

In arrivo una nuova trilogia dall’horror "L’esorcista"

di Giovanni Teolis

Già annunciata la presenza dell’attrice Ellen Burstyn, già protagonista del film del 1977

Universal e Blumhouse hanno deciso di investire 400 milioni di dollari nella realizzazione di una nuova trilogia da L’Esorcista, uno degli horror più famosi della storia del cinema.

Secondo le prime anticipazioni il primo film di questa nuova saga dovrebbe uscire in sala il 13 ottobre 2023, mentre gli altri due lungometraggi saranno resi disponibili su Peacock, il servizio streaming di video on demand di proprietà della NBC Universal.


A fare scalpore non è solo la notizia della cospicua cifra pagata per realizzare nuovi film all’interno dell’universo cinematografico inaugurato con l’iconica pellicola del 1973, ma anche l’annunciata presenza nel progetto dell’attrice premio Oscar Ellen Burstyn nel ruolo già avuto nel primo film della saga, quello diretto dal regista William Friedkin. Burstyn nel film originale ha dato infatti il volto Chris MacNeil, la madre della ragazza posseduta dal diavolo. Annunciato anche il co-protagonista della pellicola: sarà Leslie Odom Jr., fresco reduce da una nomination agli Oscar 2021 per la sua prova in Quella notte a Miami.


A dirigere il primo film sarà il regista David Gordon Green, recentemente alle prese con un altro reboot horror, Halloween. E Green ha già parlato del nuovo affascinante progetto che lo attende ha detto: 

“Non è una imprecisione  dire che sarà un sequel del film originale. Mi piacciono tutti i film della saga de L’Esorcista; e non solo mi piacciono, penso che possano rientrare tutti all’interno di una mitologia accettabile per quello che sto facendo. Che sia chiaro: non sto dicendo una cosa del tipo: ‘Fate finta che L’esorcista II’. Va bene che esista. Mi sta bene che tutti quanti esistano e mi piacciono tutti”.

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento