Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 10 agosto 2020 - Aggiornato alle 05:00
Live
  • 22:16 | Libano: la crisi, dagli anni '70 ad oggi
  • 20:52 | Conte: 'Vogliamo la finale, ma va meritata'
  • 20:23 | Leclerc salva ancora la Ferrari a Silverstone
  • 18:00 | Buon compleanno Melanie Griffith
  • 17:36 | SBK 2020: Rea ha vinto anche SupepoleRace e Gara 2 al Portimao
  • 17:09 | L'ultimo continente rimasto immune al virus
  • 17:01 | Il calendario delle final eight di Champions ed Europa League
  • 16:45 | MotoGP 2020: Brad Binder su KTM ha vinto il GP di Brno
  • 16:35 | La Catalogna ha approvato una mozione contro la monarchia
  • 16:03 | Dybala a Sarri dopo esonero: 'Grazie di tutto mister'
  • 16:02 | Insigne a Callejon: 'Un onore giocare con te'
  • 15:53 | Nel decreto agosto tre idee per il futuro del paese
  • 15:30 | Coronavirus: il punto sulla pandemia
  • 15:15 | Quando rivedremo Meghan Markle
  • 15:00 | È scomparsa a 100 anni Franca Valeri
  • 12:48 | Buon compleanno Dustin Hoffman
  • 12:43 | Frittura di coniglio
  • 12:37 | Polpettone con uova sode
  • 10:07 | Decreto agosto per il rilancio dell'economia
  • 10:00 | Cittadinanza digitale, con Ernesto Belisario
Di cosa parla il film sulla cantante Billie Holiday Natasha Lyonne e Andra Day in una scena di "The United States vs. Billie Holiday"
CINEMA 3 luglio 2020

Di cosa parla il film sulla cantante Billie Holiday

di Giovanni Teolis

Un’indagine della narcotici, ma soprattutto una canzone scomoda

Sarà la Paramount Pictures a distribuire il film che segna il ritorno dopo dieci anni del regista Lee Daniels in quasi un decennio, The United States vs.

Billie Holiday. Daniels tra le altre cose è anche produttore e co-scrittore di questo film.

La trama

Il film segue Billie Holiday durante la sua carriera e di come sia stata bersaglio del Dipartimento Federale della Narcotici con un'operazione sotto copertura guidata dall'agente federale Jimmy Fletcher, con cui ha avuto per altro una relazione tumultuosa. L’operazione aveva come obiettivo anche quello di impedirle di continuare a cantare la canzone di protesta Strange Fruit. Quella canzone racconta infatti del linciaggio dei neri negli Stati Uniti nella prima metà del XX secolo ed era diventata in poco tempo una bandiera del movimento per i diritti civili.


La storia sembra quindi arrivare in un momento quanto mai opportuno, visto quanto è attuale il tema dei diritti civili e del razzismo negli Stati Uniti e nel mondo. E c’è già chi parla, a proposito del film, di ottime possibilità di premi ai prossimi Oscar.

>>> ASCOLTA LE CANZONI DI BILLIE HOLIDAY SU TIMMUSIC!

Chi interpreta Billie Holiday

A interpretare la cantante Billie Holliday è la già vincitrice di un Grammy Day Andra Day, con lei ci saranno poi Trevante Rhodes (Moonlight), Garrett Hedlund (Country Strong) e Natasha Lyonne. La sceneggiatura è stata scritta dalla drammaturga vincitrice del Pulitzer (la prima donna afroamericana) Suzan-Lori Parks, partendo dal testo Chasing the Scream: The First & Last Days of the War on Drugs di Johann Hari come materiale di partenza.

Il commento del regista

Daniels parlando del suo film ha detto: "Con gli occhi del mondo costretti a guardare la secolare oppressione dei neri, spero che gli The United States vs. Billie Holiday contribuisca a questa importante conversazione, facendo luce sul razzismo sistemico e sull'ingiustizia sociale. Credo anche che in questo momento di grande considerazione sia essenziale celebrare la vita e l'arte di una guerriera dei diritti civili".


LEGGI ANCHE: “Respect”, ecco il trailer del film su Aretha Franklin

Leggi tutto su Intrattenimento