TimGate
header.weather.state

Oggi 17 maggio 2022 - Aggiornato alle 17:30

 /    /    /  finch tom hanks nuovo film
“Finch”, Tom Hanks parla del suo nuovo film

CINEMA02 novembre 2021

“Finch”, Tom Hanks parla del suo nuovo film

di Giovanni Teolis

Lo sci-fi con protagonista il premio Oscar sarà reso disponibile venerdì 5 novembre

Nei prossimi giorni (venerdì 5 novembre) verrà reso disponibile nel catalogo Apple TV+ Finch, il nuovo film in cui è protagonista il premio Oscar Tom Hanks. Proprio in occasione della sua uscita, lo streamer ha pubblicato una featurette in cui lo stesso Hanks ha voluto presentare alcuni temi del film oltre che il personaggio, il suo viaggio e anche il suo rapporto con il cane Goodyear e il robot Jeff. Nel suo intervento Hanks ha infatti sottolineato come il film affronti in maniera diversa da Castaway il tema della solitudine e della sopravvivenza e come questo film sia in qualche modo “figlio” del periodo della pandemia poiché tratta anche “come la società si sia disintegrata” perché “passioni e opinioni possano avere più influenza sul comportamento della gente rispetto alle prove scientifiche”.

Hanks ha poi anche aggiunto:

“Non è umano essere soli, perché in compagnia troviamo consolazione e troviamo l’amore. Finch ha trovato il suo fedele compagno in Goodyear e sente la necessità di costruire il robot chiamato “Jeff”. Il legame tra Finch e Goodyear si basa su un profondo affetto e una costante comprensione. Chi non ama un buon cane?”

La trama

In Finch, un uomo, un robot e un cane formano un'improbabile famiglia, mentre l'uomo cerca di assicurare che il suo amato compagno a quattro zampe venga accudito anche dopo la sua morte. Hanks interpreta Finch, un ingegnere robotico e uno dei pochi sopravvissuti di un cataclisma solare che ha lasciato il mondo una terra desolata. Finch, che ha vissuto in un bunker sotterraneo per un decennio, ha costruito un mondo tutto suo che condivide con il suo cane, Goodyear. Ha creato un robot (interpretato da Caleb Landry Jones di Get Out) per badare a Goodyear quando lui non potrà più farlo. Mentre il trio si imbarca in un pericoloso viaggio nel desolato West americano, Finch si sforza di mostrare alla sua creazione la gioia e la meraviglia di ciò che significa essere vivi.

Regia e sceneggiatura

Finch è diretto da Miguel Sapochnik, regista il cui nome è sconosciuto ai più, ma che è stato dietro alla macchina da presa anche nell'epico fantasy della HBO Game of Thrones. È stato lui infatti a dirigere la famosa puntata Battle of the Bastards. Craig Luck ha scritto la sceneggiatura con Ivor Powell, produttore associato di Blade Runner e Alien. Il cast oltre Hanks include anche Caleb Landry Jones, Samira Wiley e Skeet Ulrich. Questo sarà il secondo film per Hanks con Apple TV dopo il thriller della seconda guerra mondiale Greyhound.