Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 06 marzo 2021 - Aggiornato alle 12:48
Live
  • 12:33 | I colori delle regioni dall’8 marzo
  • 12:23 | La Juve contro la Lazio per continuare a crederci
  • 12:17 | Sanremo: i look più belli dell'anno scorso
  • 12:17 | Carta da parati ispirata ai viaggi
  • 12:09 | Gli errori più comuni quando si fotografa e come evitarli
  • 12:03 | Lo yeti, tra leggende e credenze
  • 11:46 | King's Bounty II sarà disponibile dal 24 agosto
  • 11:00 | Colla di pesce fatta in casa, la ricetta
  • 10:43 | Google rilascerà una nuova versione di Chrome ogni quattro settimane
  • 10:20 | Basket, Serie A 2020/2021: il programma della ventunesima giornata
  • 10:00 | Budino ai semi di chia
  • 06:00 | Rassegna stampa: il Papa in Iraq, le misure anti-Covid in Italia
  • 01:00 | Come partecipare al concorso TIM Unica e vincere un viaggio di 365 giorni
  • 23:55 | Le pagelle della quarta serata di Sanremo 2021
  • 23:50 | Fallo di mano: ecco come cambia la regola
  • 23:33 | Di cosa parla il film che ha vinto il Festival di Berlino
  • 21:57 | Eurolega: Olimpia Milano corsara a Kaunas, Zalgiris piegato 64-69
  • 20:16 | 20 giga al mese più streaming illimitato su 50 milioni di canzoni
  • 18:30 | "La coppia quasi perfetta", la serie Netflix dedicata all'anima gemella
  • 18:30 | Covid, in Italia altri 24mila positivi
Francis Ford Coppola e un nuovo “Il Padrino: Parte III” Al Pacino in una scena de "Il Padrino: Parte III"
CINEMA 8 settembre 2020

Francis Ford Coppola e un nuovo “Il Padrino: Parte III”

di Giovanni Teolis

Per festeggiare il 30esimo anniversario ecco un nuovo montaggio e un nuovo finale

 

La Paramount Pictures ha annunciato che a dicembre, in concomitanza con il 30esimo anniversario della sua uscita al cinema, arriverà nelle sale una nuova edizione de Il Padrino: Parte III.

È stato  lo stesso regista Francis Ford Coppola a confezionare  il nuovo “montaggio” che di fatto consegna un film completamente nuovo e non solo perché interamente restaurato fotogramma per fotogramma (un lavoro lungo 6 mesi).


Il Padrino: Parte III non ha mai goduto dello stesso favore della critica (e del pubblico) dei precedenti due capitoli ed è sempre stato considerato un film minore (nonostante ben 7 nomination agli Oscar). E lo stesso Coppola fu indeciso fino all’ultimo se realizzarlo o meno.


E che questa nuova edizione sia a tutti gli effetti un altro film da quello uscito nel 1990 lo dimostra non solo la presenza di un diverso titolo, The Godfather, Coda: The Death of Michael Corleone, ma anche il montaggio di un differente finale. Coppola commentando l’iniziativa ha così spiegato il senso dell'iniziativa:

“È un omaggio al romanzo di Mario oltre che alle nostre intenzioni originali. Per questa versione del finale della trilogia ho creato un nuovo inizio e una nuova fine e ho riorganizzato alcune scene, inquadrature e spunti musicali. Con questi cambiamenti e le riprese e i suoni restaurati, per me, è una conclusione più appropriata per "Il Padrino" e "Il Padrino": Parte II" e sono grato a Jim Gianopulos e alla Paramount per avermi permesso di rivisitarlo".

Andrea Kalas, senior vice president della Paramount Archives, nel commentare la notizia ha dichiarato che “Coppola ha supervisionato ogni aspetto del restauro mentre lavorava al nuovo montaggio, garantendo così  il film non solo sembrasse e suoni incontaminato, ma che rispondesse anche ai suoi standard personali e alla sua visione registica".


Il Padrino: Parte III segue Michael Corleone (Al Pacino), ormai sessantenne, che cerca di liberare la sua famiglia dal crimine trovando anche un adeguato successore del suo impero. Oltre ad Al Pacino nel cast ci sono Diane Keaton, Andy Garcia, Franc D'Ambrosio, Bridget Fonda, George Hamilton, Joe Mantegna, Talia Shire, Eli Wallach, Sofia Coppola e Raf Vallone.

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento