Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
    • Ricette
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 13 giugno 2021 - Aggiornato alle 01:00
Live
  • 20:30 | Eriksen vigile e stabile dopo il malore in campo
  • 19:51 | “Ted” diventerà una serie tv in live action
  • 18:54 | Microsoft, altri indizi sull'arrivo di Windows 11
  • 18:30 | Kim Kardashian e la divina indifferenza
  • 18:10 | Perché sorprende la vittoria della Krejcikova al Roland Garros
  • 17:32 | Euro 2020, Svizzera e Galles pareggiano. Italia prima da sola
  • 17:30 | Covid, i dati del 12 giugno in Italia
  • 17:03 | Sarà Rui Patricio a difendere i pali della Roma
  • 16:45 | SBK 2021, Rinaldi ha vinto Gara 1 a Misano su Razgatlioglu e Rea
  • 16:14 | Twitter, a breve l'integrazione delle newsletter di Revue
  • 14:30 | La piccola Lilibet è la bimba della pace
  • 12:30 | Vellutata di ceci, l'avete mai provata fredda?
  • 12:30 | Matrimonio estivi: i piatti al TOP e quelli FLOP
  • 12:25 | Fiorella Mannoia tra folk e denuncia: "La gente parla"
  • 12:00 | La grande mostra a Londra per celebrare Bob Dylan
  • 11:55 | Esiste un basso costruito con migliaia di mattoncini Lego (e funziona)
  • 11:37 | Da Verona a Taormina, ecco il "Coraggio Live Tour" di Carl Brave
  • 11:31 | Sanitari sospesi: come montarli e fissarli
  • 11:11 | Il primo giorno di Draghi al G7
  • 11:00 | Alimentazione sostenibile: che cos’è e come applicarla
Gal Gadot punta il dito contro il regista Joss Whedon Gal Gadot è Wonder Woman
CINEMA 11 maggio 2021

Gal Gadot punta il dito contro il regista Joss Whedon

di Giovanni Teolis

L’attrice israeliana, volto di Wonder Woman, rivela: “Ha minacciato la mia carriera”

 

Rivelazioni destinate a non passare inosservate quelle dell’attrice Gal Gadot, conosciuta in tutto il mondo per essere il volto femminile di Wonder Woman, il personaggio dei fumetti della DC Comics.

L’attrice israeliana ha infatti voluto raccontare una volta di più della sua esperienza negativa  con Joss Whedon rivelando di aver subito dallo stesso regista minacce circa il proseguimento della sua carriera.


La star di Wonder Woman ha lavorato con Whedon quando il regista è subentrato in corsa nella direzione del film DC del 2017 Justice League al posto di Zack Snyder costretto a ritirarsi per motivi familiari. Gadot, già nelle settimane scorse, intervistata anche da Los Angeles Times, non ha voluto fare mistero della propria esperienza negativa con il regista, la cui immagine nell'ultimo periodo è stata tra l'altro  molto compromessa da tante accuse di cattivo comportamento rivoltegli da diversi interpreti (Charisma Carpenter, Ray Fisher, Jason Momoa e Michelle Trachtenberg).


Gal Gadot in un'intervista con il canale israeliano N12 avrebbe quindi detto: "Ho avuto i miei problemi con Joss e li ho gestiti. In un certo senso minacciò la mia carriera e disse che se avessi fatto qualcosa, avrebbe reso la mia carriera infelice”.


Secondo poi una ricostruzione dell'Hollywood Reporter di qualche settimana alla base delle frizioni tra Whedon e la Gadot ci sarebbe la messa in discussione da parte di quest’ultima di alcune linee di dialogo del suo personaggio. La distanza di opinioni avrebbe infatti portato a una forte tensione tra i due.

 

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento