Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 04 marzo 2021 - Aggiornato alle 07:15
Live
  • 08:01 | Eurolega: l’Olimpia Milano cade in casa 92-100 contro il Fenerbahçe
  • 06:35 | Perché Amazon ha cambiato l’icona della sua app eliminando i “baffi”
  • 06:00 | Farro con lenticchie e zucca
  • 00:46 | "Nel mondo sono stati persi 112 miliardi di giorni di scuola"
  • 00:26 | Covid, per Lopalco siamo già nella terza ondata
  • 23:55 | Sanremo 2021, le pagelle della seconda serata del Festival
  • 23:26 | Microsoft Teams trasformerà gli utenti in reporter durante le riunioni
  • 23:20 | BCL: buona la prima per Holon, l'Hapoel sbanca Brindisi 85-87
  • 22:08 | EuroCup, Top 16: Trento schianta il Partizan 69-54 e continua a sperare
  • 21:14 | La fiera Art Dubai ha confermato l’edizione 2021
  • 20:50 | Fedez: la sua camicia svela l’iniziale della figlia
  • 19:11 | Angelina Jolie e l’incasso record per un quadro di Churchill
  • 19:00 | Economia, ridurre le diseguaglianze per ripartire
  • 17:30 | Covid, in Italia altri 347 morti
  • 16:47 | Il riscatto di McKennie da parte della Juve
  • 16:30 | Sanremo 2021: i look della prima serata
  • 16:15 | La Cina sempre prima al mondo per le richieste di brevetto
  • 15:45 | Sanremo 2021: gli ascolti, Elodie conduttrice e il "caso Irama"
  • 15:39 | Arancini di riso al forno
  • 15:03 | Nasce Audiovisiva, la piattaforma sui documentari della cultura italiana
Perché si parla di un quarto capitolo de “Il Padrino” Andy Garcia e Al Pacino in una scena de "Il Padrino III"
CINEMA 6 dicembre 2020

Perché si parla di un quarto capitolo de “Il Padrino”

di Giovanni Teolis

Francis Ford Coppola non smentisce, mentre Andy Garcia si candida

In questo periodo in cui il franchise de Il Padrino sta tornando di attualità grazie al nuovo e inedito montaggio del terzo capitolo a cura del regista Francis Ford Coppola e al film di prossima su come è stato realizzato il primo film della saga, ecco arrivare dagli Stati Uniti la notizia della possibile realizzazione di un quarto capitolo. 


In un articolo del New York Times proprio in questi giorni Francis Ford Coppola ha confermato che la Paramount Pictures ha i diritti per realizzare altri film della saga: "Ci potrebbe essere un Padrino IV , un V e un VI.

Il Padrino non è mio". Lo stesso Coppola ha poi aggiunto di dubitare che  “molte persone là fuori stiano chiedendo attivamente un quarto film del Padrino”, ma anche di immaginare “che sia inevitabile che il franchise torni in qualche forma”. Coppola è stato poi categorico nell'affermare che nel caso si dovesse realizzare un quarto capitolo lui non ne prenderà parte. 


In una dichiarazione, lo studio cinematografico Paramount ha detto: "Anche se non ci sono piani imminenti per un altro film nella saga del Padrino, dato il potere duraturo della sua eredità, rimane una possibilità qualora emerga la storia giusta".


Negli anni '90, si era parlato della possibilità di un quarto capitolo incentrato sul destino di Vincent Mancini (Andy Garcia), il figlio illegittimo di Sonny Corleone. Si vociferava della possibilità di rivedere anche di nuovo Robert De Niro nei panni di Don Vito Corleone e Leonardo Di Caprio nei panni di un giovane Sonny Corleone. La morte nel 1999 di Mario Puzo, autore del romanzo originale e co-sceneggiatore della trilogia, ha poi fatto naufragare il progetto.


Andy Garcia in questi giorni si è detto disponibile sia come attore che come regista nel caso si decida di realizzare adesso un quarto capitolo, a patto però che ci sia anche la benedizione di Francis Ford Coppola sul progetto.

 

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento