TimGate
header.weather.state

Oggi 29 settembre 2022 - Aggiornato alle 13:39

 /    /    /  'Io sono Nessuno', si farà il sequel: parola di David Leitch
'Io sono Nessuno', si farà il sequel: parola di David Leitch

ANNUNCIO02 agosto 2022

'Io sono Nessuno', si farà il sequel: parola di David Leitch

di Tommaso Passera

L'action thriller con protagonista Bob Odenkirk avrà sicuramente un secondo capitolo

Mentre sale l'attesa per l'uscita di Bullet Train, il suo ultimo film da regista con Brad Pitt grande protagonista, David Leitch ha rivelato di voler realizzare quanto prima - in qualità di produttore - un sequel di Io sono nessuno, film di successo della passata stagione cinematografica. Io sono nessuno racconta la storia di un uomo all'apparenza con una vita normale, ma che dopo l'irruzione di un gruppo di ladri in casa sua si trova costretto a fare i conti con il suo passato violento.


Io sono nessuno è un film che è uscito nel 2021 e, a fronte di un budget di 'soli' 16 milioni di dollari, ma soprattutto di una situazione pandemica tutt'altro che stabilizzata, è comunque riuscito a raccogliere al botteghino internazionale oltre 55 milioni di dollari. A spingere il film è stata la presenza come attore protagonista di Bob Odenkirk, star di Better Call Saul e Breaking Bad, completamente a suo agio nei panni di un moderno 'vendicatore'. A dirigere allora la pellicola Ilya Naishuller, mentre la sceneggiatura è di Derek Kolstad, lo stesso autore di John Wick


E così nel corso di un'intervista con la rivista Collider Leitch, sebbene la Universal sull'argomento non si sia in alcun modo sbilanciata e non abbia quindi ancora dato l'annuncio ufficiale, ha risposto così alla domanda su un possibile secondo capitolo: 

Siamo nel processo di sviluppo della sceneggiatura, ci siamo divertiti così tanto nel farlo. Kelly [McCormick] ed io ci siamo divertiti, gli attori si sono divertiti, lo studio ha adorato i risultati ottenuti e sta per accadere. Voglio dire, penso che stia per accadere nella maniera più veloce possibile.