Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 19 gennaio 2021 - Aggiornato alle 15:10
Live
  • 15:02 | Manuel Lazzari è il migliore italiano della 18ª di Serie A
  • 14:55 | Semi di zucca: come conservarli per la semina
  • 14:50 | Cosa sappiamo di "Ok", nuovo album di Gazzelle
  • 14:45 | Come prendersi cura delle tartarughe di terra
  • 14:44 | Il Psg esce allo scoperto e si “prenota” per Messi
  • 14:37 | Frasi d'amore per lei: come conquistarla
  • 14:26 | Galateo degli altri paesi, le 10 regole più strane
  • 14:18 | Amore o infatuazione? Come capire la differenza
  • 14:17 | Focolaio Benfica, 17 nuovi casi di positività
  • 13:45 | Ufficiale, Mandzukic al Milan, firma fino al termine del 2021
  • 12:39 | Per Alexei Navalny 30 giorni di custodia cautelare
  • 11:28 | Milik a un passo dal Marsiglia
  • 11:15 | Tiella riso patate e cozze
  • 11:06 | L’apertura di un’università cinese in Ungheria
  • 11:00 | Recovery Plan, le aree dove può essere migliorato
  • 11:00 | Dipingere i termosifoni per un tocco di colore, idee e consigli
  • 10:33 | Il Parma attivissimo sul mercato
  • 10:15 | Termoconvettori: cos'è, vantaggi e svantaggi
  • 10:06 | Il focolaio di variante inglese sulla Maiella
  • 06:00 | I titoli dei giornali di martedì 19 gennaio
DiCaprio cambia la sceneggiatura del nuovo film di Scorsese Leonardo Di Caprio alla Premiere del film “C’era una volta… A Hollywood” - - Credit: Vincenzo Landi / IPA / Fotogramma
CINEMA 19 novembre 2020

DiCaprio cambia la sceneggiatura del nuovo film di Scorsese

di Giovanni Teolis

La star di Hollywood ha chiesto (e ottenuto) importanti variazioni

La sceneggiatura di Killers of the Flower Moon, il prossimo film di Martin Scorsese, sta conoscendo continue variazioni rispetto alla stesura iniziale.

A imporre le modifiche sarebbero le ormai frequenti e animate discussioni tra la star del film Leonardo DiCaprio e lo sceneggiatore Eric Roth. Anzi, c’è chi non si fa problemi a chiamare questi confronti veri e propri litigi.


In una recente intervista Roth, che sta adattando cinematograficamente il libro di David Grann del 2017, ha raccontato così questo continuo scambio di opinioni:

"Leonardo voleva che cambiassero alcune cose di cui abbiamo discusso. Ha vinto la metà delle [discussioni]. Io ho vinto l’altra metà. E così sta succedendo. Ho passato quattro o cinque anni su questo libro, Killers of the Flower Moon, che tutti dovrebbero leggere. È un libro meraviglioso. La mia sceneggiatura credo sia stata accurata per il libro. È la storia degli indiani Osage, 1921, le persone più povere d'America che scoprono il petrolio in questa terribile terra dell'Oklahoma dove sono stati condotti. Poi arriva un assassino a ucciderne 184 per impossessarsi dei loro soldi e con lui un tipo davvero eroico desideroso di aiutarli”.

Già nella scorsa primavera, The Hollywood Reporter aveva rivelato che nella versione originale del film di Roth, DiCaprio sarebbe dovuto essere scritturato come l'eroe, l’agente federale che si reca alla Osage Nation per risolvere una serie di omicidi. DiCaprio però avrebbe manifestato l’interesse nell’impersonare il nipote del perfido assassino (interpretato da Robert De Niro), personaggio decisamente più completo e con maggiori sfaccettature.


Le riprese di questa pellicola sono previste per la primavera del 2021.

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento