Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 18 aprile 2021 - Aggiornato alle 00:07
Live
  • 08:35 | Economia italiana, la scommessa di Draghi sulla crescita
  • 00:40 | Di cosa parla la nuova serie di Courteney Cox
  • 00:07 | Un live action dedicato alle sorellastre cattive di Cenerentola
  • 23:35 | Hugh Jackman e Laura Dern protagonisti di “The Son”
  • 23:17 | “A very english scandal”, una miniserie con Hugh Grant su TIMVISION
  • 23:01 | Basket, Serie A: Shields guida l’Olimpia Milano, Virtus ko 94-84
  • 21:30 | I funerali del principe Filippo: le lacrime della regina Elisabetta
  • 18:30 | Covid, in Italia altri 310 morti
  • 17:43 | MotoGP 2021, Portogallo: Quartararo in pole a Portimao, Bagnaia beffato
  • 16:24 | David Bowie, esce un cofanetto con brani inediti e rarità
  • 16:14 | Lewis Hamilton scrive un altro record in Formula 1
  • 16:10 | Il nuovo singolo di Moby con Mark Lanegan è su TIMMUSIC
  • 16:00 | Che cos’è il Pnrr e perché così importante
  • 15:50 | I colori delle regioni dal 19 aprile
  • 15:45 | La riapertura di cinema, teatri e musei
  • 15:00 | Amarene sciroppate fai da te!
  • 14:47 | Chi è la grande amica del principe Filippo
  • 14:27 | Buon compleanno Victoria Beckham
  • 13:58 | Sarah Ferguson è stata esclusa dai funerali
  • 13:40 | Windsor blindata per i funerali del principe Filippo
“Limbo”, cosa sappiamo del nuovo film di Iñárritu Alejandro González Iñárritu - Credit: AB1 / IPA / Fotogramma
CINEMA 6 marzo 2021

“Limbo”, cosa sappiamo del nuovo film di Iñárritu

di Giovanni Teolis

La pellicola è la prima dopo la vittoria dell’Oscar per “The Revenant”

Il regista messicano Alejandro González Iñárritu è pronto a tornare dietro la macchina da presa per la prima volta dalla vittoria dell’Oscar con il film di The Revenant.

Secondo il Los Angeles Times ha rivelato che la nuova pellicola di Iñárritu si intitola Limbo e sarà girato nella città natale di Iñárritu, Città del Messico.


Il film in lingua spagnola ha come protagonista Daniel Giménez Cacho, l'attore messicano che ha recitato in Zama di Lucrecia Martel. Non si conoscono ancora dettagli sulla trama, ma le indiscrezioni raccolte parlano di una favola che esplora la modernità politica e sociale del Messico. Nelle prime immagini dal set si vede Cacho camminare in apparente confusione tra più corpi distesi per terra con la Torre Latinoamericana sullo sfondo.


Secondo alcune indiscrezione raccolte nei mesi scorsi parte della troupe sarebbe stata avvistata nel centro storico di Città del Messico e in alcune prove il cast avrebbe indossato vestiti con abiti anni '90, mentre in altri test sarebbero stati visti ritagli di cartone dei politici Carlos Salinas de Gortari e José López Portillo.


Nel cast tecnico del film da segnalare anche la presenza del production designer premio Oscar Eugenio Caballero (Il labirinto del fauno) e del direttore della fotografia l’iraniano Darius Khondji (Evita, Se7en, La nona porta). Le riprese del film dovrebbero durare altri cinque mesi in Messico e il film potrebbe uscire già alla fine dell’anno.

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento