TimGate
header.weather.state

Oggi 04 luglio 2022 - Aggiornato alle 05:00

 /    /    /  mortal kombat sequel sceneggiatore moon knight
“Mortal Kombat”, annunciato il sequel. Inizio di un franchise?

SECONDO CAPITOLO28 gennaio 2022

“Mortal Kombat”, annunciato il sequel. Inizio di un franchise?

di Giovanni Teolis

A scrivere la sceneggiatura sarà lo stesso autore che ha curato “Moon Knight” della Marvel

Verrà realizzato un sequel di Mortal Kombat, film uscito nel 2021 capace di raccogliere un discreto successo in sala tra l'altro in uno dei momenti più duri della pandemia. E che la Warner Bros e la New Line Cinema puntino molto sulla possibilità di ampliare di molto il suo universo cinematografico lo dimostra poi la decisione di ingaggiare come sceneggiatore Jeremy Slater, già autore dell’attesa serie Marvel Moon Knight. Slater, oltre a scrivere Moon Knight, ha anche sviluppato The Umbrella Academy per Netflix e ha adattato The Tommyknockers di Stephen King per Universal.


Mortal Kombat è stato un adattamento cinematografico del popolare videogioco di arti marziali uscito al cinema lo scorso aprile e, nonostante il lockdown e le chiusure dei cinema in diverse parti del mondo, ha saputo raccogliere 83 milioni in tutto il mondo.


Recentemente il regista Simon McQuoid che ha diretto Mortal Kombat, in un'intervista alla rivista Variety, aveva parlato apertamente di quanto fosse interessato interessato a realizzare un secondo capitolo della storia, provando così a espandere il film in un vero e proprio franchise. Non è ancora chiaro se McQuoid sarà il regista del sequel, come non ci sono certezze sulla presenza nel cast di nuovo di Lewis Tan, Jessica McNamee, Josh Lawson, Tadanobu Asano e Mehcad Brooks.