TimGate
header.weather.state

Oggi 30 settembre 2022 - Aggiornato alle 11:34

 /    /    /  È morta l'attrice Olivia Newton-John, star di 'Grease'
La morte di Olivia Newton-John, star di 'Grease'

LUTTO09 agosto 2022

La morte di Olivia Newton-John, star di 'Grease'

di Tommaso Passera

L'attrice australiana aveva 73 anni. John Travolta: 'Hai reso le nostre vite migliori'

Grave lutto nel mondo del cinema e dello spettacolo: all'età di 73 è morta l'attrice e cantante australiana Olivia Newton-John, famosa in tutto il mondo per essere stata Sandy, la protagonista femminile del film musical Grease. Sebbene non siano state fornite informazioni sulla causa del suo decesso, dal 1992 Newton-John combatteva con un cancro al seno. 


Commovente il messaggio dedicatole da John Travolta, anche lui grande protagonista di Grease, una volta appreso della sua morte. L'attore sul suo account Instagram ha infatti così scritto:

'Mia carissima Olivia, hai reso le nostre vite molto migliori. Il tuo impatto è stato incredibile. Ti voglio tanto bene. Ti vedremo lungo la strada e saremo di nuovo tutti insieme. Tuo dal momento in cui ti ho visto e per sempre! Il tuo Danny, il tuo John!'


Olivia Newton-John, dopo il grande successo di Grease, tornò sul grande schermo per il film roller-disco Xanadu: fu un flop cinematograficamente parlando, ma un grande successo musicale grazie a singoli come Magic, Xanadu e Suddenly che divennero presto delle grandi hit. Il successo musicale si ripetè anche quando Newton-John fece uscire nel 1981 il singolo Physical, una delle maggiori hit di quel decennio. Dopo Xanadu la carriera cinematografica della Newton-John di fatto si arrestò: recitò infatti ancora una volta accanto a Travolta in Due come noi e poi si limitò soltanto ad alcune apparizioni in alcuni film per la TV.


Negli ultimi anni la Newton-John ha recitato nella commedia nera Sordid Lives (2000); ha cantato durante la cerimonia di apertura delle Olimpiadi estive del 2000 a Sydney; ed è apparsa nei film Score: A Hockey Musical (2010) e Tre uomini e una pecora (2011); infine ha interpretato se stessa in due episodi della serie Glee.