Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 27 ottobre 2021 - Aggiornato alle 02:00
News
  • 06:23 | Eurolega: Milano lotta ma cade a Monaco con il Bayern 83-77
  • 23:18 | Perché Amnesty International chiuderà gli uffici di Hong Kong
  • 23:06 | EuroCup: Venezia crolla nel finale e perde 62-70 contro il Bursaspor
  • 22:56 | La concentrazione record di gas serra nell'atmosfera
  • 21:37 | Supercoppa Inter-Juventus a San Siro a gennaio
  • 19:00 | SBK, Lecuona e Verge correranno con Honda nel 2022
  • 18:50 | Perché la transizione ecologica è un'opportunità per l'economia
  • 17:00 | Covid, i dati del 26 ottobre: tasso di positività allo 0,6%
  • 16:15 | Verratti infortunato, salterà la sfida contro la Svizzera
  • 16:15 | Lega Dilettanti, si dimette il presidente Cosimo Sibilia
  • 15:14 | Vaccino, la terza dose per tutti da gennaio
  • 15:08 | Sarri: 'Troppi alti e bassi. Ritiro? Momento di riflessione'
  • 14:26 | L’Inter pensa a Bartosz Bereszynski della Sampdoria
  • 14:07 | Vaccino, perché è importante arrivare a una copertura del 90%
  • 14:05 | Allegri: 'Giocano Dybala e Chiesa. Anche Perin titolare'
  • 13:40 | In Giappone parte la vendita delle prime moto volanti
  • 13:13 | La Nazionale femminile contro la Lituania per il Mondiale
  • 12:42 | Dopo la Roma anche l'Udinese lancia la campagna abbonamenti
  • 12:30 | La Fondazione Maeght approda a Torino
  • 12:07 | Coni, collare d'oro al Lecce
A Venezia verrà presentato l’ultimo film di Libero De Rienzo Libero De Rienzo - Credit: Simone Comi / IPA / Fotogramma
CINEMA 29 luglio 2021

A Venezia verrà presentato l’ultimo film di Libero De Rienzo

di Giovanni Teolis

L’attore è uno dei protagonisti (con Guido Caprino e Elena Radonicich) di “La relazione”

Sarà presentato alla prossima Mostra di Venezia l’ultimo film con protagonista Libero De Rienzo, l’attore deceduto prematuramente lo scorso 15 luglio.

La relazione, questo il titolo della pellicola girata dal regista Stefano Sardo, verrà  proiettata in anteprima alle Giornate degli Autori a Venezia e precisamente nella sezione Notti Veneziane. Insieme a De Rienzo, protagonisti della pellicola sono gli attori Guido Caprino e Elena Radonicich.


La relazione è un film scritto da Stefano Sardo con Valentina Gaia, prodotto da Ascent Film e Nightswim in coproduzione con La Onda, in collaborazione con Amazon Prime Video e Rai Cinema, con il contributo del Mic - Direzione generale cinema e audiovisivo e con il sostegno della Regione Lazio. Il film successivamente uscirà anche in sala, precisamente il 13, 14 e 15 settembre.


Nel film De Rienzo interpreta Luca, uno degli amici della coppia formata da Tommaso (Caprino) e Alice (Radonicich) - non sposati e senza figli, lui musicista, lei attrice, entrambi senza successo - che annunciano l'intenzione di lasciarsi in modo graduale, ma vogliono farlo in modo graduale, senza rompere, restando amici in modo naturale. La loro ambizione, legittima ma ingenua, finisce con lo scontrarsi con il principio di realtà: le storie finiscono perché le persone cambiano. E nessun cambiamento è, né può essere, indolore.

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento