Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 27 settembre 2021 - Aggiornato alle 07:04
News
  • 06:01 | Basket, Serie A: risultati, tabellini e classifica dopo la 1ª giornata
  • 00:02 | Basket, Fortitudo Bologna: le dimissioni di coach Repesa
  • 23:34 | Elezioni federali in Germania: Spd in vantaggio
  • 19:23 | Hamilton ancora nella storia: è la vittoria numero 100 in F1
  • 18:20 | La Juve vince con la Samp ma perde Dybala e Morata
  • 18:15 | I dati del 26 settembre: 44 morti, 3099 i positivi
  • 16:00 | Economia, uno sguardo ottimista sul futuro
  • 15:17 | SBK 2021, Jerez: Razgatlioglu vince anche Gara 2 su Redding e Bautista
  • 13:03 | SBK 2021, a Jerez Razgatlioglu vince Gara 1
  • 13:00 | Come funziona l'app che verifica i codici dei green pass
  • 10:02 | La richiesta dei Fridays for Future: è ora di agire
  • 09:14 | Inter e Atalanta, un pareggio da grandi
  • 22:50 | La figlia di Picasso dona 9 opere al Museo di Parigi
  • 19:28 | Elezioni in Germania: cosa dicono gli ultimissimi sondaggi
  • 18:15 | Norris in pole in Russia, la Ferrari di Sainz seconda
  • 16:28 | Moto, la tragedia di Dean Berta Vinales
  • 16:03 | Il Milan vince e si coccola il nuovo Maldini
  • 10:50 | La Juventus e Dybala si avvicinano sul rinnovo
  • 10:37 | Le donne incinte o in allattamento possono vaccinarsi
  • 10:26 | In Italia i casi continuano a calare
A Napoli tengono banco i casi Insigne e Koulibaly Kalidou Koulibaly e Lorenzo Insigne - Credit: LiveMedia/Fabrizio Carabelli / Fotogramma
CALCIO 19 luglio 2021

A Napoli tengono banco i casi Insigne e Koulibaly

di Giovanni Teolis

Il presidente Aurelio De Laurentiis non fa sconti e fissa il prezzo per i due giocatori

Mentre il nuovo Napoli di Luciano Spalletti prende forma nel ritiro di Dimaro, mettendo in mostra anche già un discreto gioco nella prima amichevole stagionale contro una squadra di dilettanti del Trentino, fuori dal campo tiene sempre banco il nodo Lorenzo Insigne.


>>> Scopri l’offerta TIMVISION con DAZN, la SERIE A TIM e INFINITY+ con la UEFA CHAMPIONS LEAGUE


Insigne è in scadenza di contratto e per allungare il suo contratto con il Napoli chiede al presidente De Laurentiis un aumento dell’ingaggio.

Aumento che il numero 1 partenopeo non sembra intenzionato a concedere, impegnato com’è del resto in una difficile operazione di riduzione del monte ingaggi. Le parti sembrano così essere molto distanti e, nonostante la piazza spinga perché alla fine si trovi un accordo, ogni scenario sembra al momento possibile. Anche che Insigne possa partire subito, così da non provocare un danno economico alla società. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport De Laurentiis avrebbe anche fissato il prezzo minimo per il capitano azzurro: richiesta di partenza, non meno di 30 milioni di euro. La Lazio su spinta di Maurizio Sarri osserva con attenzione, pronta a inserirsi.


Quello di Insigne non è il solo fronte caldo a Napol: Kalidou Koulibaly ha fatto intendere una volta di più di voler lasciare Napoli per una nuova esperienza professionale. Il richiamo dell’Inghilterra e del Manchester United è sempre più forte. Anche in questo caso è De Laurentiis a dettare la linea, irremovibile: l’offerta di 30 milioni arrivata da Oltremanica dai Red Devils è ritenuta molto insoddisfacente. Senza un cospicuo aumento - almeno 50 milioni di euro - il difensore centrale senagalese non si muoverà da Napoli.

 

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento