Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
    • Ricette
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 16 giugno 2021 - Aggiornato alle 21:00
Live
  • 18:09 | Calcio e innovazione: il futuro (prossimo) è in streaming
  • 07:48 | Basket, anche Datome non sarà in Nazionale per il preolimpico
  • 23:00 | TIM FLEXY: Internet veloce per le seconde case, solo quando serve
  • 22:00 | TIM e Lega Serie A hanno rinnovato l’accordo di sponsorizzazione fino al 2024
  • 20:30 | Ascot 2021 inizia senza la Regina Elisabetta
  • 19:50 | MotoGP 2021, Alex Rins rientrerà nel GP di Germania
  • 19:30 | Meghan Markle verrà a Londra con Harry
  • 19:28 | Il film di Cesare Cremonini dedicato a Lucio Dalla
  • 18:26 | Il bacio appassionato tra J-Lo e Ben Affleck
  • 18:12 | L’Arco di Trionfo di Parigi impacchettato da Christo
  • 17:57 | Settimana lavorativa corta: ecco perché fa bene anche all'ambiente
  • 17:30 | Covid, i dati del 16 giugno in Italia
  • 17:20 | La stretta di mano tra Biden e Putin al summit a Ginevra
  • 17:20 | Angelina Jolie e il ritorno di fiamma con l’ex marito
  • 17:18 | Variante Delta: cosa si sta facendo per combatterla
  • 17:12 | L'accordo fra TIM e DAZN porta su TIMVISION le partite di Serie A
  • 17:00 | Scuola, Bianchi: supplenze e assunzioni entro la fine di agosto
  • 16:30 | Cucina lineare: cos'è e come progettarla
  • 15:30 | “Parallel Worlds” è il primo disco di Fabrice Pascal Quagliotti, l’intervista
  • 14:19 | 3 curiosità che non sapevi su Courtney Cox
Oscar 2021, il trionfo di “Nomadland” (e Chloé Zhao) La regista Chloé Zhao con le statuette di miglior film e miglior regia - Credit: © Credito: GRBY / IPA / Fotogramma
CINEMA 26 aprile 2021

Oscar 2021, il trionfo di “Nomadland” (e Chloé Zhao)

di Giovanni Teolis

Miglior attore Anthony Hopkins, mentre Soul vince nel lungometraggio di animazione

A trionfare nella 93esima edizione degli Oscar è Nomadland, dramma on-the-road della regista Chloé Zhao: la pellicola si è infatti aggiudicata tre statuette, tra le più prestigiose, quelle di miglior film, miglior regia e migliore attrice protagonista a Frances McDormand.

Un quarto Oscar è stato poi assegnato nella categoria miglior sceneggiatura non originale. Per Chloé Zhao anche il primato di essere la prima donna asiatica a vincere nella categoria miglior regista, la seconda donna in assoluto (dopo Kathryn Bigelow).


Nel commentare la sua vittoria Zhao ha detto:

«È stato un viaggio folle che si fa una volta nella vita. Ultimamente ho pensato parecchio a come tirare avanti quando le cose si fanno dure. Crescendo in Cina facevo un gioco con mio papà: imparavo a memoria delle poesie e poi le recitavamo insieme, cercando di finire le frasi l’uno dell’altra. Una frase dice che le persone alla nascita sono intrinsecamente buone. Continuo a crederci anche adesso. Anche se a volte sembra vero il contrario, ho sempre trovato la bontà nelle persone. Questo premio va a tutti quelli che hanno il coraggio di tenere fede alla bontà che c’è in se stessi e negli altri, indipendentemente da quanto possa essere difficile».

In molti si aspettavano che venisse assegnato a Chadwick Boseman la statuetta come miglior attore per la sua performance in Ma Rainey's Black Bottom, ma a trionfare è stato Anthony Hopkins per la sua interpretazione in The Father, un dramma sulla demenza.


Daniel Kaluuya ha ritirato il premio come miglior attore non protagonista per il suo ruolo della “pantera nera” Fred Hampton in Judas and the Black Messiah. Il film ha invece vinto la migliore canzone originale per Fight For You di HER (battuta Laura Pausini).


Youn Yuh-jung è diventata invece la primo attrice coreana a vincere un Oscar, ritirando il premio come miglior attrice non protagonista per il suo ruolo nel dramma familiare Minari. "Non credo nella competizione", ha detto. "Come posso vincere contro Glenn Close... Stasera sono qui perché sono più fortunata di lei. Penso che forse è l'ospitalità americana per un attore coreano...".


Emerald Fennell ha ritirato l'Oscar per la migliore sceneggiatura originale per Promising Young Woman, mentre Soul ha vinto due statuette per la colonna sonora e come miglior film d'animazione. L'Oscar per il lungometraggio internazionale è andato al danese Another Round, il cui regista, Thomas Vinterberg. My Octopus Teacher di Netflix è stato premiato come miglior documentario. Ma Rainey's Black Bottom, sempre di Netflix, ha vinto invece per i costumi e il miglior trucco e acconciatura (per la prima volta i vincitori sono afroamericani).

 

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento