Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 28 settembre 2021 - Aggiornato alle 18:15
News
  • 17:50 | Polemiche per la statua della Spigolatrice di Sarpi
  • 17:00 | Regno Unito, i perché della crisi della benzina
  • 16:39 | Tutti i Musei riapriranno al 100%
  • 16:24 | Gasperini punta lo Young Boys: “Non è decisiva”
  • 15:10 | Economia, la riforma del fisco insieme alla nota di revisione del Def
  • 14:38 | Cosa ha detto Greta Thunberg al Youth4Climate di Milano
  • 12:38 | Le reazioni opposte degli sport all’aumento della capienza degli impianti
  • 11:30 | Le regole per la ripartenza della stagione sciistica
  • 11:25 | Corea del Nord, un nuovo lancio di missili a corto raggio
  • 11:24 | L’Inter a casa di De Zerbi non deve sbagliare
  • 11:00 | Patrick Zaki a processo
  • 10:11 | Biden ha ricevuto la terza dose di vaccino
  • 09:26 | Il parere del Cts sulla capienza di stadi e cinema
  • 08:00 | Il ritorno del Milan in Champions a San Siro
  • 07:21 | MotoGP 2021, orari e programma del GP delle Americhe a Austin
  • 07:00 | Il via libera del Cts alla terza dose per gli over 80
  • 06:05 | Le nuove capienze per stadi e cinema e le altre notizie sulle prime pagine
  • 00:38 | Bologna, aria di rivoluzione: via Sabatini e MIhajlovic a rischio
  • 00:16 | SBK 2021, orari e programma del GP del Portogallo a Portimao
  • 20:55 | Così il cambiamento di clima colpirà i bambini
Pedro Almodovar e Penelope Cruz, altro film insieme Penelope Cruz in una scena di "Tutto su mia madre"
CINEMA 2 luglio 2020

Pedro Almodovar e Penelope Cruz, altro film insieme

di Giovanni Teolis

“Madres paralelas” sarà la storia di due donne che partoriscono nello stesso giorno

Pedro Almodovar torna a lavorare con la “sua” Penelope Cruz.

Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo El Pais, il regista spagnolo approfittando della quarantena ha portato a termine la sceneggiatura del suo prossimo lungometraggio e sarebbe già pronto a entrare quanto prima in produzione con il nuovo film.


Il prossimo lavoro di Almodovar si intitolerà Madres paralelas e per il ruolo di protagonista il regista avrebbe già parlato con Cruz che avrebbe anche già accettato di recitare per lui per la settima volta in carriera (tra i precedenti lavori ricordiamo Tutto su mia madre e Volver). Senza intoppi le riprese potrebbero iniziare nella prima parte del 2021 (febbraio?).

La trama

Non ci sono molti e approfonditi dettagli sulla trama, ma dalle prime indiscrezioni sembra che il film voglia raccontare la storia di due donne che partoriscono nello stesso giorno, ma con traiettorie di vita diverse tra loro. Parallele appunto. Niente di insolito vista la filmografia del regista spagnolo: maternità e famiglia sono da sempre delle costanti nei suoi lavori cinematografici. Scritto appositamente per Cruz, il film è ambientato a Madrid.


Proprio la Cruz a proposito del film, come riportato sempre dal El Pais, ha detto che questa pellicola cercherà di esplorare "il mondo femminile delle neo-mamme, delle madri che crescono i figli nel primo e nel secondo anno".


LEGGI ANCHE: “Respect”, ecco il trailer del film su Aretha Franklin

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento