Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 31 luglio 2021 - Aggiornato alle 23:00
Live
  • 18:10 | L’Italvolley femminile cede alla Cina
  • 18:05 | Hamilton torna in pole position in Ungheria
  • 18:00 | Covid, i dati del 31 luglio: il tasso di positività è al 2,5%
  • 17:40 | G20 della Cultura al Colosseo, che cos'è la "Dichiarazione di Roma"
  • 15:30 | L'Italia è in fiamme da nord a Sud, roghi in tutto il Paese
  • 15:26 | Vaccino, la terza dose "a 12 mesi dalla seconda"
  • 15:13 | I possibili tamponi a prezzo calmierato
  • 13:08 | Basket, Olimpiadi: l’Italia piega la Nigeria 80-71 e centra i quarti
  • 10:09 | L’argento di Mauro Nespoli nel tiro con l’arco
  • 10:00 | Economia, così cresce la fiducia del paese
  • 09:29 | Ufficiale Matteo Lovato all’Atalanta
  • 09:15 | Covid, Brusaferro: ecco perché dobbiamo muoverci ancora con prudenza
  • 09:03 | I bronzi di Simona Quadarella e Irma Testa
  • 00:15 | Basket, NBA draft: la prima scelta assoluta è Cunningham (Detroit)
  • 20:26 | Per Rea il futuro è in SBK, ma “mai dire mai alla MotoGP”
  • 19:00 | Covid, monitoraggio Iss: l'Rt è salito a 1,57
  • 18:03 | L’Italvolley maschile vola ai quarti del torneo olimpico
  • 16:39 | La variante Delta si diffonde come la varicella
  • 16:09 | Covid, perché la Cina ha accusato gli Usa di terrorismo
  • 16:08 | L'aumento dei contagi a Tokyo: stato d'emergenza fino al 31 agosto
Natalie Portman e Julianne Moore nello stesso film Natalie Portman in una scena di "Closer"
CINEMA 14 giugno 2021

Natalie Portman e Julianne Moore nello stesso film

di Giovanni Teolis

Le due attrici scelte come protagoniste del nuovo dra,ma familiare firmato Todd Haynes

Le attrici più volte candidate agli Oscar Natalie Portman e Julianne Moore sono pronte per essere protagoniste di un nuovo dramma familiare diretto dall’acclamato regista Todd Haynes, regista tra le altre cose di Lontano dal paradiso, Carol e del recente Cattive acque.


Il nuovo progetto cinematografico si intitolerà May December e vedrà le due grandi interpreti narrare la storia di un'attrice di Hollywood (Portman) che si reca sulla pittoresca costa del Maine per studiare la donna reale (Moore) che deve interpretare in un film.

La donna in questione è stata oggetto di uno scandalo sui tabloid due decenni prima, per aver sposato un uomo di 23 anni più giovane. Mentre il personaggio della Moore e suo marito si preparano a mandare le loro due gemelle al college, la dinamica familiare comincia a disfarsi proprio sotto la lente dell’attrice “in osservazione”.


A scrivere la sceneggiatura sarà Samy Burch che sta lavorando basandosi su una storia sua e di Alex Mechanik. Il film non vedrà la luce molto presto, le riprese sono state fissate a inizio nel 2022.

"Ciò che mi ha colpito dell'eccezionale sceneggiatura di Samy Burch è il modo in cui ha affrontato un argomento potenzialmente volatile con una grande pazienza osservativa, cosa che ha permesso di esplorare i personaggi della storia con una sottigliezza non comune", ha detto il regista Haynes in una nota a margine della notizia. Per Haynes sarà il sesto film con la Moore. Da ricordare infine che l’inedito documentario di Haynes The Velvet Underground sarà presentato in anteprima mondiale nella selezione ufficiale del prossimo Festival di Cannes.

 

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento