TimGate
header.weather.state

Oggi 04 ottobre 2022 - Aggiornato alle 15:37

 /    /    /  I registi di 'Batgirl' increduli per la cancellazione del film
I registi di 'Batgirl' increduli per la cancellazione del film

I registi Adil El Arbi e Bilall Fallah- Credit: Mischa Schoemaker / Ipa-Agency.net / Fotogramma

REAZIONE04 agosto 2022

I registi di 'Batgirl' increduli per la cancellazione del film

di Tommaso Passera

Adil El Arbi e Bilall Fallah hanno commentato la decisione della Warner Bros.

La decisione da parte della Warner Bros. di cancellare completamente Batgirl, nonostante il film fosse già in post produzione, non ha sorpreso soltanto i fan delle storie e dei personaggi della DC Comics, ma anche gli stessi registi del film Adil El Arbi e Bilall Fallah, tenuti fino all'ultimo all'oscuro. E proprio i registi Adil El Arbi e Bilall Fallah hanno voluto esternare la loro delusione rilasciando una dichiarazione congiunta sul loro profilo Instagram:

'Siamo rattristati e scioccati dalla notizia. Non riusciamo ancora a crederci. Come registi, è fondamentale che il nostro lavoro venga mostrato al pubblico e, sebbene il film fosse tutt'altro che finito, avremmo voluto che i fan di tutto il mondo avessero avuto l'opportunità di vedere e abbracciare personalmente il film finale'.

Il post dei due registi prosegue poi così:

'Il nostro incredibile cast e la nostra troupe hanno fatto un lavoro straordinario e hanno lavorato così duramente per dare vita a Batgirl. Siamo per sempre grati di aver fatto parte di questa squadra. È stato un sogno lavorare con attori fantastici come Michael Keaton, J.K. Simmons, Brendan Fraser, Jacob Scipio, Corey Johnson, Rebecca Front e soprattutto la grande Leslie Grace, che ha interpretato Batgirl con tanta passione, dedizione e umanità. In ogni caso, come grandi fan di Batman fin da quando eravamo bambini, è stato un privilegio e un onore aver fatto parte del DCEU, anche se per un breve momento. Batgirl per tutta la vita'.