Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 28 settembre 2020 - Aggiornato alle 23:00
Live
  • 21:55 | MotoGP 2020: le pagelle del GP di Catalogna al Montmeló
  • 21:09 | Calcio, nel Genoa, 14 positivi tra giocatori e staff
  • 20:32 | Fiorella Mannoia, cosa sappiamo del nuovo disco e del tour
  • 20:12 | Usa 2020: Google non accetterà spot politici ad urne chiuse
  • 20:02 | Vin Diesel diventa cantante: ecco "Feel Like I Do"
  • 19:23 | Trump e le tasse: l'inchiesta del New York Times
  • 19:19 | Serie A, via a una settimana di big match
  • 17:30 | WhatsApp: come NON salvare foto e video nella galleria del telefono
  • 16:56 | Venti giorni di stop per Lorenzo Insigne, salta la Juventus
  • 16:42 | Perché negli Usa si può ancora scaricare TikTok
  • 14:45 | Cabine armadio, pro e contro
  • 14:18 | Totti in ospedale dalla calciatrice della Lazio uscita dal coma
  • 14:02 | Pirlo: 'Nei momenti difficili esce il carattere di una squadra'
  • 14:00 | Mercoledì i tre recuperi, gli arbitri designati
  • 13:37 | Milano e Torino candidate a ospitare le finali di Nations League
  • 13:36 | Playoff NBA: Miami batte Boston in Gara 6 e conquista le Finals
  • 13:26 | Kit Harington diventerà presto papà
  • 12:45 | Taylor Swift batte Whitney Houston: ecco il nuovo record della popstar
  • 12:30 | Joaquin Phoenix e Rooney Mara sono diventati genitori
  • 12:27 | Il perché degli scontri fra Armenia e Azerbaijan
“Stronger - Io sono più forte”, una storia di rinascita Una scena tratta da "Stronger - Io sono il più forte"
CINEMA 4 agosto 2020

“Stronger - Io sono più forte”, una storia di rinascita

di Giovanni Teolis

Su TIMVISION il commovente film su un uomo che diventa un simbolo di speranza

Nel catalogo TIMVISION è disponibile alla visione Stronger - Io sono più forte, film del 2017 del regista David Gordon Green con protagonisti Jake Gyllenhaal, Tatiana Maslany e Miranda Richardson.

La pellicola è un adattamento cinematografico dell’omonimo libro autobiografico scritto da Jeff Bauman, uno dei feriti (perse entrambe le gambe) dell’attentato alla maratona di Boston avvenuto il 15 aprile 2013.


>>> SCOPRI TIMVISION


>>> GUARDA SU TIMVISION STRONGER– IO SONO PIU’ FORTE

La trama

Jake Gyllenhaal dà il volto Jeff, un 27enne che era alla maratona per provare a riconquistare l’amore della sua ex-ragazza Erin (Tatiana Maslany). È lì al traguardo ad aspettarla quando le bombe esplodono, provocandogli la perdita di entrambe le gambe.


Dopo aver ripreso conoscenza in ospedale, Jeff aiuterà la polizia ad identificare uno degli attentatori, ma la sua battaglia personale è soltanto all’inizio. Dovrà affrontare lunghi mesi di riabilitazione, trovando in sé stesso, grazie anche all'instancabile supporto di Erin e della sua famiglia, la forza per reagire.


Stronger è il racconto intimo e personale del viaggio eroico di Jeff, un uomo comune che ha saputo catturare i cuori della sua città e del mondo diventando un simbolo di speranza. Di rinascita.


Nel film molti personaggi minori interpretano loro stessi, tra cui la maggior parte dei professionisti del settore medico, che hanno messo in scena eventi reali. Ad esempio il dottor Jeffrey Kalish toglie le bende alle gambe di Jake Gyllenhaal proprio come aveva fatto con quelle del vero Jeff Bauman. Tra gli altri personaggi reali ci sono i tecnici della riabilitazione e gli infermieri della Spalding Rehab e anche il primo soccorritore Jerry Kissel.

 

>>> GUARDA SU TIMVISION STRONGER– IO SONO PIU’ FORTE

Leggi tutto su Intrattenimento