TimGate
header.weather.state

Oggi 09 agosto 2022 - Aggiornato alle 14:36

 /    /    /  Taron Egerton non nega un possibile futuro da Wolverine
Taron Egerton non nega un possibile futuro da Wolverine

Taron Egerton - Credit: HAEDRICH/VU/SIPA / IPA / Fotogramma

INTERVISTA04 luglio 2022

Taron Egerton non nega un possibile futuro da Wolverine

di Tommaso Passera

L'attore ha parlato chiaramente di questa possibilità in un'intervista al 'The New York Times'

L'attore britannico Taron Egerton in un'intervista al The New York Times in occasione del lancio promozionale di Black Bird, la nuova serie tv di cui è protagonista, ha raccontato di avere incontrato Kevin Feige, il presidente della Marvelper parlare di un suo possibile ingresso proprio nel famoso universo cinematografico Marvel per interpretare il personaggio Wolverine.


Egerton, conosciuto al grande pubblico per i film di Kingsman e per aver interpretato Sir Elton John in Rocketman,  parlando dei suoi progetti futuri ha rivelato di avere incontrato di recente i vertici Marvel e di aver parlato della concreta possibilità di partecipare da protagonista a un futuro progetto cinematografico su Wolverine, il supereroe che in passato è stato portato sul grande schermo da Hugh Jackman nel 2000 in un film diretto da Bryan Singer. E proprio da questa eredità scomoda è partito l'attore nel commentare questa eventualità:

'Sarei eccitato ma al tempo stesso sarei molto apprensivo perché Hugh è così associato a quel ruolo che mi chiedo se sarebbe davvero difficile per qualcuno di diverso interpretarlo. Spero comunque che se ci sarà quella possibilità mi diano un'opportunità'.


Non è la prima volta che Egerton è accostato al ruolo tanto che l'attore nel 2020 a GQ aveva raccontato di essere rimasto lusingato dalle fan art circolate sul web in cui veniva ritratto proprio con gli artigli del mutante. 'Il fatto che qualcuno pensi che sarei adatto alla parte è davvero lusinghiero' aveva detto allora l'attore.