Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 24 settembre 2021 - Aggiornato alle 01:00
News
  • 20:55 | SBK, Chaz Davies si ritirerà a fine 2021: “Pronto a voltare pagina”
  • 18:30 | Le foto di Robert Doisneau esposte a Rovigo
  • 16:38 | Rincaro bollette, le mosse del governo per ridurre l’impatto
  • 15:00 | Draghi: il governo non aumenterà le tasse, momento per dare non prendere
  • 14:30 | Vaccini, perché le prime dosi sono aumentate nell’ultima settimana
  • 14:29 | A Tokyo una libreria dedicata allo scrittore Haruki Murakami
  • 14:26 | Come sarà il clima nelle città italiane alla fine di questo secolo
  • 12:45 | Ad Art Basel 2021 artisti e opere di alto livello
  • 11:48 | Gli Usa hanno autorizzato la terza dose per gli over 65
  • 11:45 | Il Milan vince e riaggancia l’Inter
  • 11:40 | La prima vittoria in campionato per la Juventus
  • 10:12 | 7 cose da fare e da vedere a Ivrea
  • 09:40 | Nuova power unit per Leclerc, partirà ultimo in Russia
  • 06:30 | Elezioni federali in Germania: le cose da sapere
  • 06:05 | Il green pass in parlamento e le altre notizie sulle prime pagine
  • 06:01 | Basket, Scola a Varese non sarà solo il nuovo amministratore delegato
  • 03:23 | Green pass obbligatorio sul luogo di lavoro: le cose da sapere
  • 19:50 | MotoGP 2021, Zarco operato al braccio destro: ci sarà ad Austin
  • 19:25 | SBK 2021, programma e orari del GP di Spagna a Jerez
  • 19:00 | Covid, 3.970 nuovi casi con l'1,4% di positività
Tom Hanks lavorerà per la prima volta con Wes Anderson Tom Hanks in una scena de "Il ponte delle spie"
CINEMA 1 agosto 2021

Tom Hanks lavorerà per la prima volta con Wes Anderson

di Giovanni Teolis

Anche l’attore premio Oscar nel cast del nuovo film che si girerà in Spagna

Ingresso importante nel nuovo film di Wes Anderson.

Tra gli attori che faranno parte del cast del lungometraggio che nelle prossime settimane entrerà in produzione in Spagna ci sarà anche Tom Hanks. Secondo le prime anticipazioni Hanks dovrebbe avere però un ruolo minore non ancora specificato. Hanks è il quarto attore di alto profilo che si aggiunge al film ancora senza titolo: prima di lui erano stati annunciati Tilda Swinton, Bill Murray e Adrien Brody. Per Hanks è la prima volta in un film di Wes Anderson. 


I dettagli sulla trama dell'ultimo film di Anderson sono stati tenuti nascosti, ma il film secondo quanto detto anche da Tilda Swinton in un recente suo commento "non sarà sulla Spagna” mentre la rivista Variety, da fonti interpellate in precedenza, ritiene che non sia un western, sebbene si sappia da tempo che si sta ricreando, in una città chiamata Chinchón, a sud-est della capitale di Madrid, paesaggi visti in tanti film di quel genere.


Il nuovo film di Wes Anderson originariamente si sarebbe dovuto girare a Roma, ma la produzione è stata poi spostata in Spagna all'inizio di quest'anno. Anderson non gira un film negli Stati Uniti da Moonrise Kingdom nel 2012. Il regista vive ormai da anni a Parigi e l'influenza europea è molto forte in tutti gli ultimi suoi lavori, come dimostra del resto molto bene il suo ultimo The French Dispatch, una lettera d'amore al giornalismo che ha ottenuto  recensioni più che positive (uscirà nei cinema il 22 ottobre).

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento