Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 10 maggio 2021 - Aggiornato alle 02:00
Live
  • 07:27 | Basket, Serie A 2020/2021: il programma della trentesima giornata
  • 07:22 | Google Play Store: in arrivo le etichette sulla privacy per le app
  • 23:44 | Burgos concede il bis e vince la BCL 2021, Pinar steso 59-64 in finale
  • 23:18 | Il Milan demolisce la Juve nella sfida Champions
  • 20:29 | Come provare gratis la rete 5G per 3 mesi
  • 19:59 | I migliori scooter elettrici: guida alla scelta
  • 17:59 | Capolavoro Mercedes a Barcellona, vince ancora Hamilton
  • 17:45 | Covid, in Italia altri 139 morti
  • 17:42 | Giro d'Italia 2021, la seconda tappa al belga Tim Merlier
  • 17:05 | “Una donna promettere”, arriva al cinema un film da Oscar
  • 16:57 | Courteney Cox alza l’attesa per lo speciale “Friends”
  • 16:51 | “How I met your Father” sarà un vero e proprio spinoff
  • 16:35 | Torna il Ravenna Festival, ecco il programma della 32esima edizione
  • 16:26 | Tutto su "All I Know So Far", il nuovo singolo di P!nk
  • 16:15 | Meghan Markle torna in tv
  • 15:29 | Le esplosioni in un liceo di Kabul
  • 15:28 | "Exuvia", il nuovo album di Caparezza è su TIMMUSIC
  • 15:15 | Cristina Chiabotto è diventata mamma
  • 15:12 | "Mala Suerte" di Marco Carta è in esclusiva solo su TIMMUSIC
  • 15:03 | L’accordo europeo per 1,8 miliardi di dosi Pfizer
Tom Hardy protagonista di un film sulla Guerra del Vietnam Tom Hardy in una scena di "Venom"
CINEMA 3 novembre 2020

Tom Hardy protagonista di un film sulla Guerra del Vietnam

di Giovanni Teolis

Sarà l’adattamento cinematografico del romanzo “Quanto pesano i fantasmi”

La lista di film dedicati alla Guerra del Vietnam molto presto si allungherà.

È infatti in programma la realizzazione di una nuova pellicola sul tema. Pellicola che si intitolerà The Things They Carried e che è l’adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo (Quanto pesano i fantasmi, il titolo dell'edizione italiana) dello scrittore Tim O'Brien.


Nel cast del film ci sarà anche una presenza importante, l’attore inglese Tom Hardy. Insieme a lui Tye Sheridan, Bill Skarsgard e Stephan James. The Things They Carried metterà in scena la storia di un giovane gruppo di soldati che compongono la Compagnia Alpha costretti ad affrontare gli orrori della guerra. Dovranno sì sopravvivere, ma anche restare sani di mente.


The Things They Carried sarà diretto da Rupert Sanders, conosciuto per "Biancaneve e il cacciatore" e "Ghost in the Shell" e prossimo a realizzare anche la serie tv di fantascienza, "Foundation". A scrivere il film invece Scott B. Smith, che vanta una nomination agli Oscar per il film Soldi sporchi del 1998.


"The Things They Carried è un'opera di ottima fattura e uno dei libri più visceralmente evocativi che abbia mai letto", ha detto Sanders. "Per me, trascende il tema dei giovani uomini in guerra ed esplora il paesaggio delle profonde emozioni umane che risiedono in tutti noi. Viviamo in tempi così turbolenti, e i temi dell'amore, della paura e della mortalità che Tim ha esplorato trent'anni fa risuonano ancora oggi, forse in modo ancora più potente. Sono così entusiasta del cast che abbiamo messo insieme - non vedevamo così tante giovani star di diversa provenienza che condividono lo schermo dai tempi di Platoon o de I ragazzi della 56ª strada".

 

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento