Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 08 marzo 2021 - Aggiornato alle 20:01
Live
  • 19:30 | “Gotti - Il primo padrino”, il film con John Travolta
  • 18:30 | Covid, in Italia superati i 100mila morti
  • 17:47 | PSG, sul taccuino di Leonardo c’è Donnarumma
  • 17:39 | "Selfish Love", il nuovo singolo esplosivo di Selena Gomez e Dj Snake
  • 17:19 | Il vero obiettivo di Roger Federer è Wimbledon
  • 17:03 | Bruno Mars & Anderson Paak insieme nel progetto Silk Sonic
  • 16:53 | Il lievito di birra, la video ricetta
  • 16:29 | I Maneskin volano all'Eurovision e poi in tour
  • 15:46 | Nicolas Cage si è sposato per la quinta volta
  • 15:39 | "Anime di vetro": Casale, Nava e Di Michele cantano le donne
  • 15:27 | Harry e Meghan aspettano una femmina
  • 15:20 | Roma, per il dopo Dzeko occhi su Sasa Kalajdzic
  • 15:03 | Nasce “Italiana”, il nuovo portale della Farnesina per la cultura
  • 14:45 | La super-sfida tra Inter e Atalanta
  • 14:40 | La playlist di TIMMUSIC che celebra le grandi donne della musica italiana
  • 14:40 | Ipotesi lockdown per vaccinare più in fretta
  • 14:30 | Mattarella: "I femminicidi sono un fenomeno impressionante"
  • 12:40 | Le donne europee e la trasparenza salariale
  • 12:14 | Paul Newman: film e frasi dell'attore
  • 12:06 | J.K. Rowling: biografia e opere della famosa scrittrice
Sale e streaming: la nuova strategia della Warner Bros "Dune" è uno dei titoli Warner Bros più attesi della prossima stagione
CINEMA 4 dicembre 2020

Sale e streaming: la nuova strategia della Warner Bros

di Giovanni Teolis

Nel 2021 i film usciranno in in contemporanea sia in sala che sulla piattaforma HBO Max

Una notizia che non fa certo contenti gli esercenti dei cinema.

Per loro è senz’altro un precedente pericoloso la decisione della Warner Bros di fare uscire nel 2021 tutti i propri film contemporaneamente in sala e sulla piattaforma streaming di HBO Max. Per qualcuno è un punto di non ritorno. 


Warner Bros ha annunciato così l'intenzione di trasmettere i film in streaming lo stesso giorno della loro uscita nelle sale americane; i titoli rimarranno in abbonamento per un mese prima di essere rimossi per un periodo di tempo.


I film che saranno soggetti al nuovo modello della Warner Bros includono alcuni titoli molto attesi come Dune, The Matrix 4, Space Jam: A New Legacy, The Suicide Squad, Tom & Jerry, Godzilla vs Kong, Mortal Kombat e The Conjuring: The Devil Made Me Do It.


L'amministratore delegato della Warner Bros, Ann Sarnoff, ha spiegato così questa decisione.  

"Viviamo in tempi senza precedenti che richiedono soluzioni creative, tra cui questa nuova iniziativa. Nessuno più di noi vuole che i film tornino sul grande schermo. Sappiamo che i nuovi contenuti sono la linfa vitale per le sale, ma dobbiamo bilanciare questo con la realtà che la maggior parte dei cinema negli Stati Uniti probabilmente opereranno a capacità ridotta per tutto il 2021.


Con questo piano unico, della durata di un anno, possiamo sostenere i nostri partner, dando anche agli spettatori che non hanno accesso alle sale o che non sono ancora pronti a tornare al cinema la possibilità di vedere i nostri fantastici film del 2021".

Il primo film che segue questo modello sperimentale non uscirà nel 2021, ma nelle prossime settimane: Wonder Woman 1984 sarà infatti in alcuni cinema il giorno di Natale mentre sarà disponibile per un mese in streaming prima di essere rimosso.

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento