Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 19 aprile 2021 - Aggiornato alle 16:42
Live
  • 16:30 | "Sindrome di Stendhal" di Emanuele Aloia è su TIMMUSIC
  • 16:30 | Travis Barker e la dedica a Kourtney Kardashian
  • 16:11 | “Hermitage” è il nuovo album dei Moonspell, l’intervista
  • 16:10 | Spazio, l'elicottero Ingenuity della Nasa ha volato su Marte
  • 15:35 | Cos'è "Bauli in piazza" e chi sono gli artisti che hanno aderito
  • 15:35 | I giorni decisivi del Recovery Plan (Pnrr)
  • 15:20 | Quali tipi di plastica si possono riciclare?
  • 15:17 | I coreografi dei vip: chi sono i più famosi
  • 15:12 | 10 segnali per capire se le piaci
  • 15:05 | Lo smart working fa bene all'ambiente, dati e vantaggi
  • 15:03 | Perché si chiamano “soap opere”?
  • 14:55 | Kate Middleton è la vera erede del principe Filippo
  • 14:53 | Fabrizio De André, quali sono le canzoni più amate
  • 14:40 | Kanye West vorrebbe frequentare un’artista
  • 13:31 | L'apprensione internazionale per Navalny
  • 13:30 | Un terremoto scuote il calcio: ecco che cos'è la Super League
  • 13:05 | Economia italiana, la scommessa di Draghi sulla crescita
  • 13:00 | Paul McCartney, 12 artisti reinterpretano il suo ultimo album
  • 12:31 | L'iceberg più grande del mondo si è sciolto
  • 12:15 | Amici 20, i fan intervistano Martina: il video in esclusiva per TIM
“622” è il nuovo EP di Boreale, l’intervista al cantante Boreale - Credit: Tuttorock
MUSICA 31 marzo 2021

“622” è il nuovo EP di Boreale, l’intervista al cantante

di Giovanna Ghiglione

Ascolta subito su TIMMUSIC il disco d’esordio di Boreale e leggi qui l’intervista!

Si intitola “622” l’EP d’esordio di Boreale, nome d’arte per Alessandro Morini, giovane cantautore romano.

Ecco l’intervista a cura di Leonardo Delarge di Tuttorock.

> > > Ascolta su TIMMUSIC 622 di Boreale!

Ciao Boreale! Allora partiamo con le domande: c’è un significato dietro il tuo nome d’arte che hai già raccontato tante volte, e non te lo chiedo anch’io, ma ti domando: se non ti fossi chiamato Boreale con che altro nome ti sarebbe piaciuto denominarti?

Ahahahah, oddio sinceramente non lo so, ne ho trovati talmente tanti che adesso non ne ricordo nemmeno uno, forse uno è il mio cognome che poi mi hanno bocciato sarebbe Morini, per il resto sì ne avevo trovati tantissimi, ma non me ne ricordo molti, Boreale è stato scelto perché mi piaceva molto. E’ piaciuto sia a me che all’etichetta.

> > > Ascolta su TIMMUSIC tutti i brani di Boreale!

Ti capisco perché anche a me hanno cambiato il cognome, alla mia casa editrice non piaceva e mi ha proposto DeLarge, dicono che fa più effetto, e dato che non dispiace neanche a me ho accettato.

Un nome d’arte anche tu quindi.

 

Eh sì. Esiste un palco o uno stadio a cui sei particolarmente legato anche per aver visto esibire i tuoi idoli, in cui ti piacerebbe suonare?

Più che gli stadi mi piacerebbe tantissimo andare a Sanremo, uno dei miei desideri più forti. Una bella vetrina e perché no, mi piacerebbe tanto portare una canzone a Sanremo.

Beh, sì rimarresti nella storia comunque vada. Una domanda un poco surreale: se durante un effetto boreale alquanto improbabile ti trovassi a fare un caffè col te del passato e te del futuro di cosa parlereste?

Continua a leggere l’intervista su Tuttorock > > >

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento