Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
    • Ricette
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 17 giugno 2021 - Aggiornato alle 18:09
Live
  • 14:06 | Defibrillatore cardiaco per Eriksen: ritorno in campo lontano
  • 21:35 | È partita la sperimentazione del nuovo servizio satellitare di TIM
  • 18:09 | Frasi stato Whatsapp: idee per frasi belle da mettere
  • 17:30 | Draghi ha firmato il decreto sul Green Pass
  • 16:41 | Cosa prevede il Decreto Legge Riaperture
  • 15:28 | Hamilton analizza i problemi della Mercedes
  • 15:16 | La politica internazionale dopo l'incontro tra Biden e Putin
  • 15:10 | Francia, mascherine non più obbligatorie quando si sta all’aperto
  • 14:47 | Rafa Nadal non giocherà né Wimbledon né le Olimpiadi
  • 14:47 | Lisa Kudrow oggi, che fine ha fatto la protagonista di Friends
  • 14:42 | Chi è Ryan Prevedel, una delle star di Tik Tok
  • 14:34 | Podcast e green: 5 podcast italiani che parlano di sostenibilità
  • 14:31 | Russia, Navalny è tornato alla colonia penale di Pokrov
  • 14:23 | Quali sono le città italiane in cui si respira meglio?
  • 14:17 | Il principe Harry è un padre perfetto
  • 14:15 | Età gatti: come calcolarla e come calcolarla in anni umani
  • 14:10 | Musica matrimonio: i generi più amati
  • 14:04 | Registe donne più famose al mondo
  • 13:03 | “Dune” in anteprima mondiale alla Mostra di Venezia
  • 13:00 | La storia di Zaky, studente a Bologna, incarcerato in Egitto
C’è una canzone interpretata solo da uccelli
MUSICA 4 maggio 2019

C’è una canzone interpretata solo da uccelli

di Michela Cannovale

Ed è fra le prime in classifica in Gran Bretagna

Let Nature Sing è la canzone cantata interamente da uccelli e uccellini ed è stata pubblicata dalla Royal Society for the Protection of Birds ad aprile con lo specifico intento di sensibilizzare il pubblico nei confronti dei volatili in via d’estinzione.

Nel brano compaiono le voci di 25 specie diverse.

Ecco, forse i suoi produttori lo speravano soltanto, ma di certo non lo avrebbero mai davvero immaginato, che la canzone sta scalando le classifiche musicali fino ad arrivare in pole position nella chart della Gran Bretagna. Ebbene sì: Let Nature Sing è nella top 15 dei pezzi più ascoltati insieme a nomi come Billie Eilish e Taylor Swift.

Com’è potuto succedere? Secondo Martin Harper della Royal Society for the Protection of Birds, il motivo è il seguente: “Negli ultimi giorni, migliaia di persone hanno acquistato e riprodotto in streaming la nostra traccia per ascoltare i migliori cantanti della natura mostrando di amare il canto degli uccelli. Ciò ha dato inizio a una discussione nazionale, poiché milioni di persone hanno ascoltato, visto e letto i fatti che dimostrano che la natura è in crisi nel Regno Unito. Let Nature Sing invia un messaggio potente, certo, la natura è stupefacente, ma è anche nei guai. La buona notizia è che non è troppo tardi, sappiamo cosa deve essere fatto e insieme possiamo agire per ripristinarla per noi e per le generazioni future”.

Evviva la natura, quindi, ma speriamo che la sensibilizzazione funzioni davvero.

 

Foto: Pixabay

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento