Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 03 dicembre 2021 - Aggiornato alle 13:16
News
  • 12:35 | L'aumento dell'occupazione ha riguardato solo gli uomini
  • 12:12 | Per i bambini non ci sarà obbligo vaccinale né Green Pass
  • 11:57 | Migranti, cos'ha detto Draghi sul coinvolgimento dell'Eu
  • 11:52 | Il calcio femminile è lo sport che cresce più al mondo
  • 11:48 | In Arabia il primo match point per Verstappen
  • 11:45 | Economia italiana, la forza di traino dell'industria
  • 11:39 | Wrestling, l’italiano Aichner per l’NXT Tag Team Champion
  • 10:12 | Lavoro, la ripresa è precaria
  • 09:45 | Le dimissioni del cancelliere austriaco Schallenberg
  • 09:29 | Tutti i nomi per sostituire Kjaer
  • 09:16 | Merkel lascia aprendo all’obbligo vaccinale
  • 09:16 | SBK 2022, Razgatlioglu continuerà a correre col numero 54
  • 09:01 | Il pazzo pareggio tra Lazio e Udinese (4-4)
  • 07:00 | I vaccini e i lockdown in Europa e le altre notizie sulle prime pagine
  • 02:04 | Lazio-Udinese 4-4: Acerbi illude i capitolini, Arslan pari al 99'
  • 23:52 | Rafa Nadal rassegnato: “Sarà Djokovic il primatista di Slam vinti”
  • 21:03 | Torino-Empoli 2-2: Romagnoli e La Mantia rimontano i granata
  • 17:48 | Economia, la ripresa forte dell'Italia
  • 17:30 | La classifica delle città più vivibili
  • 17:11 | Kjaer, coinvolti i legamenti: necessario l'intervento
Jovanotti canta Battiato Jovanotti sul palco dell'Arena di Verona per Battiato - Credit: Francesco Prandoni / Goigest
IN RICORDO DEL MAESTRO 22 settembre 2021

50 artisti hanno omaggiato Franco Battiato all'Arena di Verona

di Silvia Marchetti

Sul palco Jovanotti, Diodato, Morgan, Emma, Alice, Paola Turci, Mahmood, Gianni Morandi e...

Il 21 settembre, nella splendida cornice dell'Arena di Verona, è andato in scena "Invito al Viaggio", una serata-evento per ricordare il grande Franco Battiato, quattro mesi dopo la sua scomparsa.

Oltre 50 artisti si sono ritrovati sul palco per cantare le canzoni del Maestro. Ecco chi c'era. 

 

>>>ASCOLTA FRANCO BATTIATO SU TIMMUSIC!

 

Più di quattro ore di musica, immagini e ricordi. All'Arena di Verona non c'è stato spazio per le lacrime e la parola "morte" è stata bandita. Solo sorrisi, abbracci e tanta musica, quella di Franco Battiato. Unica. Immortale. 

 

Sul palco si sono ritrovati decine di cantautori e musicisti, amici intimi del Maestro, colleghi ma anche giovani che hanno avuto modo di ricevere da lui consigli preziosi, di condividere anche solo un breve percorso insieme o che ne hanno ammirato le opere e la genialità. 

 

Ad aprire la serata-tributo è stato Morgan, che ha intonato la meravigliosa Come un cammello in una grondaia (del 1991), seguito da Emma (L'animale) e l'omaggio musical-teatrale di Simone Cristicchi, che ha propone Lode all'inviolato del 1993.

 

Arisa si è esibita con un medley per ricordare anche le opere cinematografiche di Battiato: al suo fianco l’attrice Sonia Bergamasco, accompagnata dal soprano Cristina Baggio, che ha lavorato col Maestro in due film, “Musikanten” e “Niente è come sembra”.

Paola Turci ha emozionato il pubblico con Povera Patria, mentre Alice, visibilmente commossa, ha cantato Prospettiva Nevski e La Cura (applauditissima dall'Arena). A sorpresa è sbucato Jovanotti, insieme all'inseparabile Saturnino: i due hanno regalato una energica versione de L'era del cinghiale bianco. “Non salivo sul palco da due anni esatti, c’è voluto Franco…”, ha commentato Lorenzo Cherubini. 

 

Gianni Morandi, con lo sguardo rivolto al cielo, non poteva non presentare Che cosa resterà, brano che Battiato gli cedette nel 1988 (per l'album Dalla/Morandi). Mahmood ha dato nuova vita a No time no space, mentre Max Gazzè e Carmen Consoli hanno fatto sognare con la poetica Tutto l'universo obbedisce all’amore, inciso in duetto nel 2008.

 

Gran finale con Vinicio Capossela, gli scatenati Extraliscio, Juri Camisasca, Eugenio Finardi e Luca Madonia. Magica Fiorella Mannoia, che con La stagione dell'amore abbraccia l’Arena in religioso silenzio; da brividi Diodato, con E ti vengo a cercare, uno dei più grandi successi di Franco Battiato. 

 

La scaletta di "Invito al Viaggio":


“Suite cinematografica” - Arisa
“Come un cammello in una grondaia” - Morgan
“L'animale” - Emma
“Lode all'inviolato” – Simone Cristicchi
“Luna indiana” – Manet Raghunath
“Povera Patria” – Paola Turci e Danilo Rossi
“Che cosa resterà” – Gianni Morandi
“No time no space” - Mahmood
“Il Re del Mondo” – Angelo Branduardi
“Un'altra vita” – Max Gazzé
“Tutto l'universo obbedisce all’amore” – Carmen Consoli
“L'era del cinghiale bianco” – Jovanotti e Saturnino
“Strani giorni” - Cristina Scabbia con Davide Ferrario, Chicco Gussoni e Saturnino
“Io chi sono?” - Alice
“Prospettiva Nevski” – Alice
“La Cura” - Alice
“Nomadi” – Alice e Juri Camisasca
“Segnali di vita” - Morgan con Fabio Cinti
“Shock in my town” - Bluvertigo
“Aria di rivoluzione” e “Da oriente a occidente” – Gianni Maroccolo, Antonio Aiazzi, Beppe Brotto, Andrea Chimenti
“La Torre” - Vinicio Capossela
“Voglio vederti danzare” - Extraliscio
“Attende Domine” – Juri Camisasca
“L'ombra della luce” – Juri Camisasca e Nabil Bey
“Oceano di silenzio” - Roberto Cacciapaglia
“Oceano di silenzio” - Eugenio Finardi con Cristina Baggio
“La stagione dell'amore” – Fiorella Mannoia
“Summer on a solitary beach” – Luca Madonia
“I treni di Tozeur” - Baustelle
“Gli uccelli” – Giovanni Caccamo
“Bandiera bianca” e “Sentimiento nuevo” – Colapesce e Dimartino “Cuccurucucu” – Gianna Nannini
“Magic shop” – Vasco Brondi
“Stranizza d'amuri” – Mario Incudine e Enzo Avitabile
“E ti vengo a cercare” - Diodato
“Centro di gravità permanente” – Colapesce, Dimartino, Luca Madonia, Giovanni Caccamo, Carmen Consoli e Mario Incudine
“Up Patriots to arms” - Subsonica
“Torneremo ancora” – Franco Battiato

 

"Invito al Viaggio", diretto da Pepsy Romanoff, rivivrà anche in un disco e in un dvd, oltre a essere trasmesso sulla Rai entro fine anno con la voce narrante di Pif.

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento