TimGate
header.weather.state

Oggi 30 settembre 2022 - Aggiornato alle 10:36

 /    /    /  Diodato, concerto all'alba a Riccione
Diodato, concerto all'alba a Riccione

Diodato- Credit: IPA/29740394

'Albe in Controluce'14 agosto 2022

Diodato, concerto all'alba a Riccione

di Cristina Locuratolo

Tra i brani, una dedica a De André e Lennon

Sono accorsi in 3 mila per 'fare rumore' con Diodato, sulla spiaggia di Riccione, alle prime luci dell'alba. L'evento fa parte del programma 'Albe in Controluce', i concerti al sorgere del sole, a ingresso libero.

Sul palco allestito nella spiaggia libera 'Samsara Beach', antistante Piazzale San Martino, il cantautore tarantino, accompagnato da Rodrigo D'erasmo degli 'Afterhours' al violino, Lorenzo Di Blasi alle tastiere, Alessandro Commisso alla batteria, Beppe Scardino al sassofono e ai fiati, ha intrattenuto il pubblico con le sue canzoni, in uno scenario incantevole, a due passi dal mare.

Diodato ha cantato i suoi brani più celebri, tra cui 'Fai rumore', vincitore del Festival di Sanremo 2020 e 'Che vita meravigliosa', David di Donatello come Miglior Colonna Sonora del film 'La dea fortuna', e ha poi reso omaggio a due grandi poeti della musica che hanno influenzato la sua arte, John Lennon e Fabrizio De André, in un'atmosfera intima e coinvolgente, resa ancora più suggestiva dalla sua voce e dalle sonorità, in armonia con la natura circostante.

'Grazie Riccione per questo regalo' - ha detto l'artista, durante una performance, rivolgendosi al sole.

Diodato, dopo una breve pausa, sarà in viaggio per l'Europa, da fine settembre in poi, con un tour che comincerà a Parigi e si concluderà a Islington, nel Regno Unito.

I prossimi concerti mattutini sulla spiaggia di Riccione, invece, vedranno protagonisti gli 'Gnu Quartet', il 21 agosto, e Luca Barbarossa, il 28, che chiuderà questa edizione dell'iniziativa e la sua tournée 'Nonperdertinientetour', un racconto in musica del suo ultimo libro.

'Albe in Controluce' è un progetto, ideato, promosso e organizzato dal Comune di Riccione e realizzato in collaborazione con la Cooperativa Bagnini Riccione e gli operatori balneari.