Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 15 maggio 2021 - Aggiornato alle 03:00
Live
  • 23:10 | Per la Giornata delle Api su TIMGAMES i clienti TIM giocano gratis a Bee Simulator
  • 00:49 | Il regista di "Parasite" dirigerà un lungometraggio animato
  • 00:02 | Basket, playoff Serie A: la Virtus soffre ma batte Treviso 88-83 in gara 2
  • 00:01 | Basket, playoff Serie A: Brindisi demolisce Trieste 86-54 in gara 2
  • 21:55 | Basket, playoff Serie A: l’Olimpia Milano piega Trento 93-79 in gara 2
  • 20:34 | Basket, playoff Serie A: Venezia ribalta Sassari e vince 83-78 gara 2
  • 18:40 | Giro d’Italia, Caleb Ewan fa il bis: sua la settima tappa
  • 18:23 | Italia: stop alla quarantena per chi arriva dall’Ue
  • 18:20 | Israele continua il bombardamento di Gaza
  • 18:16 | Le canzoni del disco di debutto di Sangiovanni (e una sorpresa)
  • 18:00 | Covid, in Italia altri 182 morti
  • 18:00 | Cindy Crawford: 55 anni di pura bellezza
  • 16:56 | MotoGP 2021, Francia: Zarco svetta nelle libere del venerdì a Le Mans
  • 16:55 | I protagonisti di "Supermercati che Passione", i video che spopolano su YouTube
  • 16:30 | Crollo delle nascite in Italia: 'Non ci sono i presupposti per fare figli'
  • 16:15 | Si è dimesso il segretario che accusò Meghan Markle di bullismo
  • 16:15 | Cena per famiglie: idee e menu per una serata insieme
  • 16:11 | "Electric", la nuova canzone di Katy Perry è un omaggio ai Pokémon
  • 15:36 | Dardust, ecco le date del tour "Storm and Drugs Live"
  • 15:35 | Vaccini anti-Covid: il nuovo record della Germania
“E dentro sono blu” è il nuovo singolo di Francesco Arpino, l’intervista Francesco Arpino - Credit: Tuttorock
MUSICA 21 aprile 2021

“E dentro sono blu” è il nuovo singolo di Francesco Arpino, l’intervista

di Giovanna Ghiglione

Ascolta il brano "E dentro sono blu" su TIMMUSIC e leggi qui l’intervista al cantautore!

Si intitola “E dentro sono blu” il nuovo singolo del talentuoso artista, cantautore e musicista Francesco Arpino.

Un brano intenso estratto dal suo album “Canzoni per Alieni”. 

 

Ecco l’intervista a cura di Alessandra Paparelli di Tuttorock.

> > > Ascolta su TIMMUSIC “E dentro sono blu”!

Il brano è scritto a quattro mani con Roberto Kunstler, il tuo nuovo singolo. Come è nata l’idea, qual è il filo conduttore?

“E dentro sono blu” è un pezzo che ho scritto un po’ di anni fa, ero a casa di Roberto Kunstler, in quel periodo scrivevamo molto insieme. Mi mise un foglio in mano con il testo, io presi la chitarra e in 5 minuti creai la melodia e l’armonia come se fossero sempre state scritte nella mia mente e nell’aria… Il filo conduttore è una storia d’amore conclusa, che ti ha lasciato qualcosa di profondo. Un po’ come un’occasione per capire meglio se stessi. Spesso crediamo che la fine di una storia equivalga a un fallimento, però non è sempre così. Da una cosa ne nascono sempre tante altre.

 

È un pezzo autobiografico, il nuovo singolo?

Sì, una storia d’amore finita che aveva lasciato un segno profondo in me ma anche una crescita interiore.

Come nasce la tua passione per la musica e qual è la tua esigenza narrativa?

Ho iniziato a scrivere a 16 anni e non mi sono più fermato. Scrivo per lo più con il piano e la chitarra; ascolto di tutto, dai Beatles a Dylan, dagli Zombies a Elton John passando per Beethoven e la musica contemporanea. Le mie canzoni sono pop semplici e commerciali, si parla soprattutto dell’amore in tutte le sue forme, ed è lì che mi piace mettere in gioco il mio talento e i miei sentimenti.

Parliamo di “Canzoni per Alieni”, il tuo primo album. L’album è ricco di collaborazioni importanti, anche con Sean Lennon. Raccontaci come è andata e le tue emozioni...

Continua a leggere l’intervista su Tuttorock > > > 

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento