TimGate
header.weather.state

Oggi 13 agosto 2022 - Aggiornato alle 21:00

 /    /    /  elio e le storie tese concerto per ucraina
Elio e le storie tese, un concerto per aiutare i profughi dell'Ucraina

Elio e le storie tese- Credit: Parole & Dintorni

A BERGAMO06 aprile 2022

Elio e le storie tese, un concerto per aiutare i profughi dell'Ucraina

di Silvia Marchetti

#insiemeperlamusica è un progetto nato insieme al Trio Medusa e Cesvi

Elio e le storie tese tornano ad esibirsi dal vivo per uno scopo ben preciso: raccogliere fondi da destinare alla popolazione ucraina, in fuga dalla guerra scatenata dalla Russia. Ecco dove e quando andrà in scena Il Concertozzo, organizzato insieme al Trio Medusa e Cesvi

 

>>>ASCOLTA ELIO E LE STORIE TESE SU TIMMUSIC!

 

Era la primavera del 2020 quando il Trio Medusa chiamò Elio e le Storie Tese per sognare insieme un grande concerto "di fine sfiga". Una richiesta indeclinabile (suonava più come un ricatto, in realtà) per il complessino che, nonostante si fosse ormai dedicato al golf e al modellismo, ha rindossato la maschera di supergruppo e rilanciato la proposta, aggiungendo la volontà di aiutare immediatamente il mondo della musica. 

 

È nata così, insieme all’organizzazione umanitaria Cesvi, un’asta solidale per raccogliere fondi per tutte quelle band indipendenti e meritevoli, duramente colpite dalla pandemia, nell’attesa di poter celebrare insieme una grande festa da organizzare a Bergamo, una delle città simbolo dell’emergenza Coronavirus.

 

Questa è la storia (finalmente a lieto fine) di #insiemeperlamusica, un progetto di grande successo di Elio e le Storie Tese, Trio Medusa e Cesvi, che ha raccolto 150.000 euro, devoluti a 46 band emergenti.

 

Da oggi, l’evento tanto atteso ha una data e un nome. Elio e le storie tese saliranno eccezionalmente di nuovo insieme sul palco il 16 luglio, all’Arena Fiera di Bergamo, per Il Concertozzo: un pomeriggio e una serata di musica e intrattenimento. Il ricavato sarà devoluto al Cesvi per aiutare i profughi in fuga dall’Ucraina.

 

"Elio e le Storie Tese sono lieti di annunciare il Concertozzo! La grande festa di fine sfiga in collaborazione con e per merito del Trio Medusa. Sia l’occasione per ritrovare la gioia di stare insieme senza pensare a nient’altro che a divertirsi", hanno spiegato Elio e le Storie Tese.

 

"Esattamente due anni fa, in pieno lockdown, per radio passammo un brano di Elio e le Storie Tese – ha commentato il Trio Medusa - Agli ascoltatori regalò un sorriso, a noi un sogno: "Sarebbe bello poter festeggiare la fine di questo incubo con un concerto degli Elii, riuniti eccezionalmente per l’occasione". Detto fatto! Ora siamo all'atto finale: il 16 luglio, a Bergamo, sarà una festa della musica. Perché la rinascita passa per la musica. Come la Pace. E dove avremo modo di aiutare chi una guerra non l'ha combattuta solo contro il Covid. Pronti a vincere anche questa sfida. Tutti insieme. Gli Elio, Radio Deejay, il Cesvi, il Comune Di Bergamo e noi. Perché, a volte, non siamo solo la Terra dei Cachi".