Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 06 maggio 2021 - Aggiornato alle 22:00
Live
  • 07:22 | Microsoft elaborerà ed archivierà i dati europei nei Paesi Ue
  • 05:59 | Perché Twitter ha deciso di comprare Scroll
  • 00:01 | SBK 2021, nei test di Aragon Rea abbatte il record della pista
  • 19:53 | Amy Winehouse, esce la raccolta speciale delle sue esibizioni più belle
  • 19:25 | Torna il "Power Hits Estate", tanti artisti live all'Arena di Verona
  • 18:00 | Patate hasselback vegan
  • 17:50 | Le date del tour estivo di Willie Peyote
  • 17:45 | Covid, in Italia altri 258 morti
  • 17:28 | I 60 anni di George Clooney
  • 17:24 | Il 5G come leva per il potenziamento e l’evoluzione del business
  • 17:07 | Serie tv sulla lotta ad Al Capone nella Chicago degli anni 20
  • 17:03 | Cosa preparo per cena? Insalata con cetrioli, pomodori e feta
  • 16:46 | Gli Uffizi vietano la condivisione di foto sui social
  • 16:41 | Nick Kamen, il toccante ricordo di Madonna e dei Duran Duran
  • 16:38 | Su Netflix una nuova commedia su tre figli viziati e superficiali
  • 16:21 | Il vaccino Moderna è efficace contro le varianti più aggressive
  • 16:18 | In asta da Sotheby's nuove opere di Modigliani e di Mirò
  • 16:17 | Conseguenze Brexit: sfida in mare intorno all'isola di Jersey
  • 16:00 | Scozia, perché sono così importanti queste elezioni
  • 16:00 | Observer: System Redux sarà disponibile dal 16 luglio
Emis Killa Jake La Furia Massimo Pericolo Jake La Furia ed Emis Killa - Credit: Sony Music Italy
MUSICA 21 ottobre 2020

"L'ultima volta" di Emis Killa, Jake La Furia e Massimo Pericolo

di Silvia Marchetti

Il singolo, tratto dall'album "17", è accompagnato da un video girato in un carcere

Il nuovo singolo di Emis Killa e Jake La Furia si intitola L’ultima volta e vanta la collaborazione di Massimo Pericolo.

Il brano è estratto da 17, l’album certificato disco d’oro e che da settimane vola alto in tutte le classifiche. La canzone è accompagnata da un videoclip molto speciale. Eccolo. 

 

>>>SCOPRI TIMMUSIC!

 

>>>ASCOLTA I BRANI DI 17 DI EMIS KILLA E JAKE LA FURIA!

 

Il video de L'ultima volta

Il video del brano, diretto da Igor Grbesic e Marc Lucas (Damn Films), si svolge all’interno di un carcere, in cui i tre artisti si confessano e vanno a trovare i loro amici chiusi come lupi in gabbia. L’ultima volta racconta la storia di un’amicizia che attraversa molti anni, nasce infatti quando i protagonisti ancora vivevano secondo la legge della strada e la vita regalava ben poco. I percorsi poi sono costretti a dividersi, chi raggiunge il successo e chi, invece, non riesce a liberarsi dalle catene della malavita.

 

>>>GUARDA IL VIDEO!

 

C'è anche Massimo Pericolo

Massimo Pericolo, tra le voci più apprezzate della nuova generazione che ha riportato in auge il rap nella sua forma più essenziale ha dichiarato: “Nel 2009 rappavo già e ovviamente ascoltavo i Dogo; Jake raccontava la strada di Milano e io ci rivedevo tante cose della provincia. In quell’anno è arrivato anche Emis e ha aperto gli occhi a tutti su come, per fare il rapper, l’importante sia rappare. Non si atteggiava né vestiva come gli altri, ma ha vinto il Tecniche Perfette. Sono due artisti che hanno influenzato pesantemente me e il rap italiano. È anche grazie a loro se oggi posso vivere di questa musica, per questo sono felice e orgoglioso di aver partecipato al loro disco".

 

Il ritorno sul palco

Sull’onda del successo ottenuto con il loro primo disco insieme, i due artisti hanno annunciato due date live, al Fabrique di Milano venerdì 21 maggio 2021 e all’Atlantico di Roma sabato 29 maggio 2021. Per l’occasione, Emis Killa e Jake La Furia porteranno sul palco i brani contenuti nell’album di inediti 17, come il singolo che ha anticipato l’intero progetto, Malandrino, Medaglia, attualmente in rotazione radiofonica, oltre ad alcune delle canzoni più apprezzate dei due artisti e alle fruttuose collaborazioni reciproche in tracce di successo come Di tutti i colori, Non è facile, Fuoco e Benzina e molti altri.

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento