Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 27 settembre 2020 - Aggiornato alle 11:14
Live
  • 11:06 | L'uomo arrestato per sbaglio nell'attacco di Parigi
  • 11:00 | Perché sorridere fa bene?
  • 10:37 | La corsa al titolo di capocannoniere sarà bellissima
  • 10:12 | Elettra Lamborghini e Afrojack si sono sposati
  • 10:00 | È subito pazza Inter, rimontata 4-3 la Fiorentina
  • 10:00 | Riconoscere il diabete nei cani: quali sono i segnali?
  • 09:30 | L’Atalanta riprende a volare. Gasp: “Più forti di un anno fa”
  • 09:00 | Distinguere un nido di api da un nido di vespe
  • 09:00 | Come avvengono le previsioni meteorologiche?
  • 07:49 | Pazza Inter, Con la Fiorentina è 4-3, Conte:'Orgoglioso dei miei'
  • 01:18 | Commisso apre alla cessione di Chiesa alla Juve
  • 23:04 | “Patria”, la prossima serie spagnola di cui si parlerà tanto
  • 19:58 | La Lazio vince a Cagliari, Il Benevento manda ko la Sampdoria
  • 19:30 | Cibo per gatti fai da te
  • 19:04 | “Black Adam”, cosa sappiamo del nuovo cinecomic
  • 18:16 | Pubblico negli stadi: il comitato degli scienziati blocca tutto
  • 17:58 | Hamilton in pole in Russia, Vettel a muro, Leclerc 11º
  • 17:15 | Torino-Atalanta 2-4, al Toro non basta la doppietta di Belotti
  • 16:48 | Che cosa succede se un alunno o un docente ha sintomi Covid
  • 16:43 | Basket, Serie A 2020/2021: il programma della prima giornata
- Credit: TIMMUSIC
MUSICA 4 agosto 2020

"Genova rinasce", ascolta la playlist di TIMMUSIC

di Giovanni Teolis

Non solo De Andrè in una selezione che celebra la rinascita di un'intera città

Per celebrare l’inaugurazione del nuovo ponte di Genova, il ponte “Genova-San Giorgio”, su TIMMUSIC è possibile recuperare e ascoltare una playlist appositamente dedicata, Genova rinasce.

Sono 16 canzoni per una selezione che ha il potere di trasportare chi l’ascolta immediatamente tra i carruggi e le vie vicino al porto della città ligure.


>>>SCOPRI TIMMUSIC!


>>>ASCOLTA LA PLAYLIST "GENOVA RINASCE!


Ovviamente a farla da padrone in questa selezione non poteva essere che Fabrizio De Andrè, lo straordinario cantautore genovese. A inaugurare la playlist è infatti la sua bellissima Crêuza de mä, canzone in dialetto genovese dedicata ai marinai e alle loro vite errabonde in cui si racconta un ritorno notturno a riva. Poi sempre ambientate nei carruggi della città, là dove nascono amori clandestini e commerci illeciti, ecco altre due canzoni di De Andrè, Bocca di Rosa in un Live proprio a Genova e Via del Campo.


In Genova rinasce c’è spazio anche per altri genovesi doc: Ivano Fossati canta la bellissima Questi posti davanti al mare e il suo poetico ritornello “E noi che siamo gente di Riviera / dove passano i cuori d'avventura / e noi non ci sappiamo perdonare / di non sapere ballare / sapendo troppo aspettare) e anche Chi guarda Genova (Chi guarda Genova sappia che Genova / Si vede solo dal mare / Quindi non stia lì ad aspettare / Di vedere qualcosa di meglio, qualcosa di più).


A cantare la città della Lanterna ci sono poi i cantautori Sergio Endrigo (Io che amo solo te) Gino Paoli (Genova non è la mia città) e Bruno Lauzi (O Frigideiro). A rappresentare la nuova scena musicale ecco i genovesi Ex-Otago (Solo una canzone) e Cristiano De Andrè con Le Notti di Genova, ma anche i salentini Negramaro con Genova22, il cui testo è ispirato ai tristi eventi del G8 del 2001.


Non potevano poi mancare anche la canzone che proprio all’indomani del crollo del Ponte Morandi è stata realizzata da più artisti per incoraggiare Genova e i suoi abitanti e anche per raccogliere fondi da destinare alla comunità colpita: C’è da fare è stato inciso da venticinque fra i più popolari cantanti e musicisti di musica leggera e rap italiani, e questi hanno dato vita per l'occasione ad un supergruppo denominato Kessisoglu & Friends per Genova. Da ascoltare anche Ora che incisa da Artisti Uniti per Genova realizzata dopo la disastrosa alluvione che colpì il capoluogo ligure il 4 novembre 2011.


>>>>SCOPRI LE ALTRE CANZONI DELLA PLAYLIST!

Leggi tutto su Intrattenimento