TimGate
header.weather.state

Oggi 07 luglio 2022 - Aggiornato alle 01:24

 /    /    /  il volo grande amore versione rock eurovision 2022
Il Volo, ecco "Grande amore" in versione rock

Il Volo- Credit: Paolo De Francesco / Moltimedia / Parole & Dintorni

NUOVA CANZONE11 maggio 2022

Il Volo, ecco "Grande amore" in versione rock

di Silvia Marchetti

Il trio sarà ospite dell'Eurovision 2022, poi il tour mondiale

Su TIMMUSIC è arrivato You are my everything (Grande amore), il nuovo brano de Il Volo, una vera sorpresa per i fan di tutto il mondo. Ecco la versione inedita della canzone.

 

>>>ASCOLTA IL VOLO SU TIMMUSIC!

 

Cantato alternando inglese e italiano, You are my everything è un rifacimento rock sinfonico, ad opera del Maestro Enrico Melozzi, della hit Grande Amore. Melozzi ha sostituito i violini con le chitarre elettriche rivoluzionando l’arrangiamento e dando nuova vita a un brano che ha segnato la carriera de Il Volo. Si tratta di un singolo in crescendo, che si apre nel ritornello con una nuova energia rock.

 

Il 15 maggio Il Volo riprende finalmente il tour mondiale partendo da Barcellona. "Il Volo sings Morricone and more", in cui Piero Barone, Gianluca Ginoble e Ignazio Boschetto sono accompagnati dall’orchestra sinfonica, toccherà le principali città europee per poi approdare negli Stati Uniti. 

 

In Italia, invece, le prime date del tour "Il Volo live in concert" saranno il 3 e 4 giugno all’Arena di Verona. L'evento live unirà i classici de Il Volo, raccolti nell’album 10 YEARS, e nuovi brani estratti dall’ultimo disco Il Volo sings Morricone, dedicato al Maestro, un viaggio travolgente dentro l’arte di uno dei più grandi compositori del Novecento.

 

In attesa dei concerti, giovedì 12 maggio, il trio sarà ospite dell'Eurovision Song Contest 2022 durante la seconda semifinale. Nel 2015, quando il Volo ha rappresentato l'Italia nella 60esima edizione dell’evento, si è aggiudicato il primo posto al televoto e il terzo in assoluto. Allora l’esibizione risultò la più vista della serata, a riprova dell’entusiasmo e dell’affetto del pubblico eurovisivo nei confronti di tre grandi ambasciatori della musica italiana nel mondo.