TimGate
header.weather.state

Oggi 30 settembre 2022 - Aggiornato alle 12:19

 /    /    /  Luché canta Pino Daniele: il brano conquista la rete
Luché canta Pino Daniele: il brano conquista la rete

Luché- Credit: IPA/32201340

Omaggi musicali08 agosto 2022

Luché canta Pino Daniele: il brano conquista la rete

di Cristina Locuratolo

'Je sto vicino a te' rivive grazie al rap

Il rapper napoletano, Luca Imprudente, in arte Luché, ha riportato in vita, nel suo nuovo brano 'La notte di San Lorenzo', un classico del suo conterraneo, Pino Daniele, 'Je sto vicino a te'. La canzone, datata 1979, è uno dei brani più conosciuti e significativi della discografia dell'indimenticabile bluesman italiano.

Classe 1981, Luché ha esordito con la band 'Co' Sang' e fa rap da 25 anni, aprendo la strada ai giovani talenti della sua terra.

'La notte di San Lorenzo' (Columbia Records Italy/ Sony Music Italy) è prodotto da Geeno (il producer Guido Parisi) e fa parte dell'album di inediti 'Dove volano le aquile'. Il rapper è cresciuto con la musica di Pino Daniele, un modello imprescindibile per tutti gli artisti napoletani. Il desiderio di omaggiarlo ha richiesto una buona dose di coraggio che è stata premiata dall'accoglienza del pubblico.

Il brano è una sorta di dialogo artistico tra il cantante e il suo 'maestro' e fa da ponte tra il passato e il presente. Luché dona un pezzo di storia alle nuove generazioni e testimonia come la musica non conosca confini né temporali né di genere. La canzone, reinventata dall'ex voce dei 'Co' Sang', disponibile su tutte le piattaforme digitali, ha spopolato in rete, raggiungendo, in tempo record, migliaia di visualizzazioni.

Luca, cantante e produttore, autore della colonna sonora di 'Gomorra' con 'O Primmo Ammore', ha conquistato in totale 18 dischi di latino e 9 d'oro.

 Attualmente, il rapper è in giro per l'Italia con 'Dove volano le aquile'; la prossima data del tour estivo è a Baia Domiziana, il 12 agosto. In autunno si esibirà a Napoli, Milano, Rimini e Roma.