Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 06 agosto 2021 - Aggiornato alle 02:00
News
  • 20:10 | Dove serve il green pass
  • 18:04 | Gli habitat marini e terrestri italiani sono in pericolo
  • 18:00 | Covid, i dati del 5 agosto: il tasso di positività è al 3,4%
  • 17:46 | Gli aiuti al settore dello sci danneggiato dal Covid
  • 17:44 | MotoGP: ufficiale il ritiro di Valentino Rossi a fine 2021
  • 16:13 | Basket, Olimpiadi: la finale per l’oro sarà USA-Francia
  • 16:00 | Le previsioni dell'Oms sull'aumento dei contagi
  • 15:33 | Atletica, Massimo Stano medaglia d’oro nella 20 km di marcia
  • 14:20 | Roma, futuro in Spagna per Florenzi?
  • 14:15 | Jacobs portabandiera dell’Italia alla cerimonia di chiusura
  • 12:07 | Un quadro a Venezia: trovare Frank Stella da Peggy Guggenheim
  • 11:38 | A Washington Jannik Sinner ritrova la vittoria
  • 11:08 | "La vaccinazione completa protegge dalla variante Delta"
  • 11:06 | Maltempo al Nord, grandinate e pioggia da Pordenone a Lecco
  • 10:00 | Il decreto sul green pass nei giornali del 5 agosto
  • 09:42 | La 4x100 maschile in finale con il record italiano
  • 09:35 | Manfredi Rizza medaglia d’argento nella canoa velocità
  • 09:28 | Lukaku ormai a un passo dal Chelsea
  • 09:09 | Super Paltrinieri, bronzo nella 10 km in acque libere
  • 19:41 | Viaggi all'estero: dove non possiamo andare senza green pass
“Parallel Worlds” è il primo disco di Fabrice Pascal Quagliotti, l’intervista Fabrice Pascal Quagliotti - Credit: Tuttorock
MUSICA 16 giugno 2021

“Parallel Worlds” è il primo disco di Fabrice Pascal Quagliotti, l’intervista

di Giovanna Ghiglione

Ascolta su TIMMUSIC il primo album da solista del tastierista dei Rockets e leggi qui l’intervista!

Si intitola “Parallel Worlds” ed è il primo disco da solista di Fabrice Pascal Quagliotti, storico tastierista dei Rockets.

Scopriamo di più su questo disco elettronico con l’intervista all’artista a cura di Fabio Loffredo di Tuttorock.

> > > Ascolta “Parallel Worlds” su TIMMUSIC!

Ciao Fabrice, come stai? È un piacere tornare a parlare con te e della tua musica, ci eravamo sentiti lo scorso anno per l’uscita di “Wonderland”, l’ultimo album dei Rockets…

Sì, ciao Fabio, si mi ricordo benissimo! Come stai?

Bene grazie e vedo che anche tu sei in forma. Ho ascoltato il tuo album da solista “Parallel Worlds” e mi fa piacere che hai rispolverato la musica elettronica degli anni 70 e 80. Cosa ti ha spinto a scrivere brani strumentali ed elettronici?

Diciamo che c’è un po’ di tutto ma penso che solo un paio di brani o poco più risentono dell’influenza dell’elettronica degli anni 70 e 80,perché il resto è senza tempo anche perché è musica al di fuori delle righe.

Torniamo un po’ indietro, quando ci eravamo sentiti lo scorso anno non mi avevi detto che avevi in preparazione un tuo album da solista, è stata quindi una piacevole sorpresa per me!

No, infatti, ma ti avevo detto che con “Wonderland” avrei chiuso il ciclo di album con i Rockets, anche perché ho preferito chiudere una storia che andava avanti da tantissimi anni…

Quindi mi stai dicendo che i Rockets si sono sciolti?

No, non si sono proprio sciolti, continuiamo a fare concerti ma a livello discografico non voglio più fare nulla, ma era già da 4 o 5 anni che avevo in mente di fare un album da solo, ma poi la promozione di “Chaos” e poi di “Wonderland” mi hanno portato via molto tempo. Ora ho autorizzato me stesso di iniziare a fare qualcosa da solista.

Come hai pensato e poi composto i vari brani? Nel booklet del cd c’è brano per brano la tua spiegazione del loro significato anche se non hanno testi.

Assolutamente si, diciamo che contrariamente a ciò che faccio di solito, si scrive un brano e poi si cerca il titolo. Stavolta io sono partito da un soggetto, un tema che volevo sviluppare e su quello ho costruito i vari brani, È un album con 14 brani strumentali visti per una futura colonna sonora di un film o di 14 film ipotetici,li ho scritto proprio in quell’ottica, non ho voluto scrivere brani per trovare una hit, ho cercato di sviluppare dei temi che mi stavano a cuore.

Parlami ora di come li hai pensati e composti questi brani, è musica elettronica, ma usi anche molti strumenti analogici, che vedo anche alle tue spalle (l’intervista è stata fatta con video chiamata skype e alle sue spalle tanti strumenti tra tastiere, moog e synths, nda).

Continua a leggere l’intervista su Tuttorock > > >

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento