TimGate
header.weather.state

Oggi 30 settembre 2022 - Aggiornato alle 14:19

 /    /    /  piotta ludwig il pagante supercafone nuova versione
Tutto sulla nuova versione di "Supercafone" di Piotta

Piotta, Il Pagante e Ludwig- Credit: Wordsforyou

SUPER HIT ANNI 9025 aprile 2022

Tutto sulla nuova versione di "Supercafone" di Piotta

di Silvia Marchetti

Ludwig lancia il remake "Super Cafoni", c'è anche Il Pagante

A distanza di oltre 20 anni, Piotta pubblica una nuova versione della mitica Supercafone, una delle canzoni italiane di maggior successo degli anni Novanta. Il tormentone del 1999 rinasce grazie a un'idea di Ludwig e in collaborazione con Il Pagante. Ecco Super Cafoni. 

 

>>>ASCOLTA PIOTTA SU TIMMUSIC!

 

"Prima o poi doveva succedere - ha spiegato Piotta a proposito del remake di Supercafone - Sono contento che sia accaduto in un momento in cui le persone hanno bisogno di ritrovarsi e di condividere quelle emozioni che solo certe canzoni sanno trasmettere, di città in città, di generazione in generazione. Io e Ludwig, stessa scuola e stesso quartiere, sarà stato il destino, lo stesso che ha avvicinato me e II Pagante, di Milano come era mia madre."

 

 

"Sono cresciuto sulle note del Supercafone, apprezzandone ogni sfumatura e ogni richiamo a quella romanità che da sempre mi rappresenta - ha invece commentato Ludwig - Abbiamo deciso quindi di portare alla luce i Super Cafoni, cercando di riprendere quel mood che alla fine degli anni 90 travolse il pubblico giovanile. È un onore per me far parte di questo progetto, che insieme al Piotta e al Pagante abbiamo voluto allargare da Roma a Milano e in ogni città riprendendo gli usi e i costumi dei Cafoni 2.0.".

 

Eddy Veerus de Il Pagante ha aggiunto: "Quando uscì Supercafone avevo 8 anni. La prima volta che la sentii era estate e mi trovavo all’Aquafelix di Civitavecchia con la mia compagnia di amici e la cosa che mi colpì sin da subito, oltre al ritmo fresco e coinvolgente, è che nelle rime di Piotta (seppur caricaturali) rivedevo esattamente l’attitudine e gli atteggiamenti della gente che avevo intorno, dai ragazzini ai genitori, e la cosa mi divertiva e affascinava molto. Per me e i miei amici quel brano divenne un cult e inconsciamente influenzò il mio modo di scrivere testi quando iniziai a farlo per Il Pagante. I nostri brani da sempre descrivono con ironia una caricatura dello 'stereotipo milanese', proprio come a suo modo fece Piotta con il Supercafone".

 

Ludwig omaggia così uno dei tormentoni più famosi degli anni ’90. Insieme a Il Pagante e allo stesso Piotta, propone una versione di Supercafone aggiornata al 2022, ma sempre trascinante come l’originale. L’idea musicale tutt’oggi innovativa di Piotta, il mondo dance milanese de Il Pagante e quello romano e irriverente di Ludwig si uniscono in un’unica canzone perfetta per essere ballata sottopalco.

 

Supercafone è stato uno dei tormentoni estivi del 1999. Il brano è contenuto nel primo album ufficiale di Piotta, Comunque vada sarà un successo. Il video diretto dai Manetti Bros vede la partecipazione di Valerio Mastandrea e Angelo Bernabucci.

 

L’innovazione sta anche nell’uso del dialetto romano in un brano hip hop. Supercafone è un’esaltazione dello stile di vita coatto, parola che fa parte del gergo romanesco e che indica, in senso ironico, una persona eccentrica e ignorante che vive nelle borgate della città.