Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 24 ottobre 2021 - Aggiornato alle 10:30
News
  • 21:55 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 11:09 | Le ultime in vista di Inter-Juventus
  • 10:59 | Il Milan batte 4-2 il Bologna in nove, Pioli: 'Mentalità decisiva'
  • 10:48 | L’Austria valuta restrizioni solo per i non vaccinati
  • 10:31 | La sofferta vittoria del Milan, in 11 contro 9
  • 09:53 | Chi è Otoniel, il re del narcotraffico mondiale, ora in prigione
  • 20:23 | Il Sassuolo batte 3-1 il Venezia e lo stacca in classifica
  • 20:23 | Mourinho: 'Io scontento del club? Bugia'
  • 20:17 | Jannik Sinner va in finale ad Anversa (e rivede Torino)
  • 19:43 | Come e perché ridurre le diseguaglianze sociali
  • 17:01 | Salernitana-Empoli 2-4, inizio choc per Colantuono
  • 17:00 | Covid, i dati del 23 ottobre: tasso di positività allo 0,8%
  • 16:15 | Spalletti: 'La Roma non sarà mai mia nemica'
  • 15:51 | MotoGP 2021, Misano2: Bagnaia centra la pole passando dalla Q1
  • 13:48 | Quanti sono gli italiani ancora senza vaccino anti-Covid
  • 13:33 | "In Italia la pandemia è sotto controllo": le parole di Brusaferro
  • 13:22 | Draghi è contro i muri anti-migranti in Ue
  • 10:50 | I lavoratori senza Green pass sono circa 1 milione
  • 10:41 | Perché aumenta la fame nel mondo
  • 10:40 | Il Milan a Bologna cerca vittoria e primato
I Rolling Stones I Rolling Stones - Credit: Helmut Newton
MUSICA 24 settembre 2021

I Rolling Stones omaggiano Charlie Watts nel video di "Living in the heart of love"

di Silvia Marchetti

Mick Jagger ha ricordato il batterista anche durante il concerto in Massachusetts

I Rolling Stones, orfani del grande Charlie Watts, scomparso il 24 agosto all'età di 80 anni, hanno lanciato il videoclip di Living In The Heart Of Love.

nel quale omaggiano il batterista. Ma questo non è l'unico gesto commovente di Mick Jagger e Keith Richards nei confronti dell'amico musicista.

 

>>>ASCOLTA I ROLLING STONES SU TIMMUSIC!

 

Living In The Heart Of Love, uscito il 19 agosto scorso, è il primo di nove brani inediti contenuti nella versione rimasterizzata di Tattoo You (1981) che sarà pubblicata il prossimo 22 ottobre, in occasione del 40esimo anniversario dell'album.

 

Il video del nuovo brano, girato interamente in bianco e nero per le strade di Parigi e diretto da Charles Mehling, ha come protagoniste le attrici Marguerite Thiam e Nailia Harzoune. 

 

Nella clip sono state però inserite anche alcune riprese della band ai tempi del disco. Molte di queste si concentrano su Charlie Watts e il video si chiude con le parole “Charlie Is My Darling”, una citazione del titolo del documentario del 1966.

 

Ma le dediche al compianto musicista si sprecano: Mick Jagger e soci lo hanno ricordano anche pochi giorni fa sul palco. La band si è esibita al Gillette Stadium di Foxboro, Massachusetts, nell’ambito di un evento privato organizzato dal proprietario della squadra di football dei New England Patriots Robert Kraft.

 

È stato il primo concerto dei Rolling Stones senza Charlie dai tempi in cui il batterista si unì agli Stones, nel gennaio 1963. Al suo posto, come previsto da tempo, c’era il batterista Steve Jordan. 

 

"È per noi una serata un po’ struggente - ha detto Mick Jagger a inizio concerto - È il nostro primo tour da 59 anni a questa parte senza il nostro adorato Charlie Watts. Ci manca da morire. Ci manca in quanto band. E ci manca la sua amicizia, sopra e sotto il palco. Abbiamo tanti ricordi di Charlie e sono sicuro che ne avete anche voi se ci avete visti in passato. Spero che lo ricordiate come facciamo noi. Vorremmo dedicare questo spettacolo a Charlie".

 

Ecco il video della serata, condiviso dal frontman dei RS sui suoi profili social:

 

 

 

 

 

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento