Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 09 agosto 2020 - Aggiornato alle 07:12
Live
  • 07:12 | Lautaro Martinez-Inter, le parole dell’agente del giocatore
  • 06:51 | Andrea Pirlo è il nuovo allenatore della Juventus
  • 06:30 | “John Wick”, ci sarà anche il quinto capitolo
  • 20:18 | Camere da Letto con vasca, un vero confort
  • 20:08 | Ufficiale, Pirlo nuovo allenatore della Juve, firmato un biennale
  • 20:05 | Andrea Pirlo nuovo allenatore della Juventus, a breve l'annuncio
  • 19:58 | Cristiano Ronaldo:'Dobbiamo essere all'altezza delle aspettative'
  • 18:23 | Pjanic saluta la Juventus: 'Qualcosa che rimarrà nel mio cuore'
  • 17:41 | Da settembre torna il pubblico negli impianti sportivi
  • 17:05 | Esonerato Sarri, chi sarà il prossimo allenatore della Juve?
  • 17:00 | Delusione Ferrari a Silverstone: Leclerc 8º, Vettel 11º
  • 16:59 | SBK 2020, Portogallo, Rea ha vinto in solitaria Gara 1 al Portimao
  • 16:08 | MotoGP 2020: Zarco strappa la pole a sorpresa, Honda in crisi
  • 16:02 | Juve, la sorella di Ronaldo: 'Non puoi fare tutto da solo'
  • 15:51 | Ufficiale, Sarri esonerato: 'Scritto pagina della nostra storia'
  • 15:31 | Beirut, gli scontri davanti parlamento
  • 15:30 | Coronavirus: il punto sulla pandemia
  • 15:17 | Nuova Zelanda, la nuova corsa elettorale di Jacinda
  • 15:07 | Decreto agosto per il rilancio dell'economia
  • 14:32 | La pillola abortiva potrà essere usata senza ricovero
playlist TIMMUSIC sigle tv anni 70 e 80 Le sigle tv degli anni '70 e '80 sono su TIMMUSIC - Credit: TIMMUSIC
MUSICA E TV 24 giugno 2020

La playlist di TIMMUSIC con le sigle tv degli anni '70 e '80

di Silvia Marchetti

I brani che hanno accompagnato i programmi, le sit-com e i telefilm del ventennio

Ci sono canzoni immortali e che tutti conoscono, anche chi, negli anni Settanta e Ottanta, non era nemmeno nei progetti di mamma e papà.

Sono le sigle che hanno fatto la storia della televisione in quei due decenni di grande fermento e creatività, brani che ancora oggi risuonano nelle nostre orecchie e che spesso ci ritroviamo a canticchiare allegramente. TIMMUSIC ne ha scelti scelti alcuni davvero speciali che hanno accompagnato gli show più popolari ma anche telefilm e sit-com diventati cult. 

 

>>>SCOPRI TIMMUSIC!

 

>>>ASCOLTA LA PLAYLIST CON LE SIGLE TV DEGLI ANNI 70 E 80

 

I grandi show della Carrà, di Arbore e Corrado

Ma che musica maestro! cantava Raffaella Carrà nella sua celebre canzone del 1970, diventata subito sigla iniziale di Canzonissima, presentato da Corrado e dalla stessa showgirl, all'epoca poco più che esordiente ma già promossa a co-protagonista del più importante varietà televisivo del sabato sera.

 

E sempre a Canzonissima è esploso il successo di Zum Zum Zum, la canzone che "passa per la testa" interpretata da Mina, un motivetto un po' marcetta molto orecchiabile che teneva milioni di spettatori incollati davanti al piccolo schermo. 

 

A metà degli anni Ottanta, invece, è toccato a Renzo Arbore, con Marisa Laurito, Nino Frassica e molti altri personaggi, intrattenere e divertire gli italiani a casa. Il programma era Quelli della Notte, introdotto dalla splendida Ma la notte No

 

In quegli anni c'è stato anche il boom di Fantastico (con una scatenata e giovanissima ballerina di nome Lorella Cuccarini, alle prese con Sugar Sugar, la sigla in apertura dello show). All'ora di pranzo, invece, era l'indimenticabile Corrado a deliziare il pubblico con il quiz a premi ideato insieme a Stefano Jurgens. La canzoncina simbolo de Il pranzo è servito è opera di Augusto Martelli, storico compositore e autore tv. 

 

Sit-com e telefilm 

Chi non ricorda Casa Vianello e la melodia che apriva e chiudeva le sue puntate? Sandra e Raimondo sono stati una delle coppie più amate del piccolo schermo e nella vita reale, sempre ironici e pronti a strappare più di una risata con le loro piccole e comiche disavventure quotidiane. 

 

Happy Days è stata la sit-com americana più seguita dai giovani degli anni Settanta e Ottanta: tutti erano pazzi per lo stile e le battute taglienti di Fonzie, per l'amorevole famiglia Cunningham (della quale faceva parte Ron Howard-Richie) e la musica degli anni Cinquanta. Per non parlare degli scandali e dei tradimenti di Dallas, soap opera che ha appassionato il mondo dal 1978 al 1991. 

 

Nella playlist di TIMMUSIC ci sono anche: Furia di Mal (sigla dell'omonimo telefilm che narra la storia del "cavallo del West" e della sua amicizia con Joey, un ragazzo orfano); Ufo Robot cantata dal gruppo Actarus e Capitan Harlock de La Banda dei bucanieri (che accompagnavano le anime che hanno stregato anche l'Italia alla fine deglli anni Settanta), e le sigle di telefim come Miami ViceStarsky & Hutch e Derrick, l'ispettore tedesco alle prese con delitti feroci e innumerevoli casi da risolvere. 

 

>>>SCOPRI TUTTE LE ALTRE SIGLE TV DEGLI ANNI 70 E 80!

 

 

 

 

Leggi tutto su Intrattenimento