Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
    • Ricette
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 16 giugno 2021 - Aggiornato alle 20:00
Live
  • 18:09 | Calcio e innovazione: il futuro (prossimo) è in streaming
  • 23:00 | TIM FLEXY: Internet veloce per le seconde case, solo quando serve
  • 22:00 | TIM e Lega Serie A hanno rinnovato l’accordo di sponsorizzazione fino al 2024
  • 20:30 | Ascot 2021 inizia senza la Regina Elisabetta
  • 19:50 | MotoGP 2021, Alex Rins rientrerà nel GP di Germania
  • 19:30 | Meghan Markle verrà a Londra con Harry
  • 19:28 | Il film di Cesare Cremonini dedicato a Lucio Dalla
  • 18:26 | Il bacio appassionato tra J-Lo e Ben Affleck
  • 18:12 | L’Arco di Trionfo di Parigi impacchettato da Christo
  • 17:57 | Settimana lavorativa corta: ecco perché fa bene anche all'ambiente
  • 17:30 | Covid, i dati del 16 giugno in Italia
  • 17:20 | La stretta di mano tra Biden e Putin al summit a Ginevra
  • 17:20 | Angelina Jolie e il ritorno di fiamma con l’ex marito
  • 17:18 | Variante Delta: cosa si sta facendo per combatterla
  • 17:12 | L'accordo fra TIM e DAZN porta su TIMVISION le partite di Serie A
  • 17:00 | Scuola, Bianchi: supplenze e assunzioni entro la fine di agosto
  • 16:30 | Cucina lineare: cos'è e come progettarla
  • 15:30 | “Parallel Worlds” è il primo disco di Fabrice Pascal Quagliotti, l’intervista
  • 14:19 | 3 curiosità che non sapevi su Courtney Cox
  • 14:15 | Luca Marinelli e Alessandro Borghi tornano a recitare insieme
U2 e Martin Garrix U2 e Martin Garrix - Credit: Instagram
EURO 2020 6 maggio 2021

U2 e Martin Garrix insieme per l'inno ufficiale degli Europei di calcio

di Silvia Marchetti

La canzone si chiamerà "We Are The People" e uscirà il 14 maggio

L'inno ufficiale degli Europei di calcio, il torneo originariamente previsto nel 2020 e che invece si disputerà tra giugno e luglio 2021, sarà firmato dalla coppia inedita U2 e Martin Garrix.

Il brano si intitola We Are The People e porterà tanta gioia ai tifosi e non solo. Ecco le prime anticipazioni sulla canzone. 

 

>>>ASCOLTA GLI U2 SU TIMMUSIC!

 

Martin Garrix, dj e produttore di fama mondiale, ha scritto la musica del nuovo brano e ha invitato la rock band irlandese di Bono Vox a unirsi a lui. La loro collaborazione è entrata subito nel vivo, fino a partorire We Are The People, il nuovo inno di Euro 2020. Come riporta il Sun, gli artisti sono stati avvistati il 4 maggio a Londra, dove si ritiene abbiano girato anche il video della canzone. 

 

>>>ASCOLTA MARTIN GARRIX SU TIMMUSIC!

 

"Martin adora il calcio, quindi questa opportunità è stata enorme per lui, motivo per cui ha puntato al massimo quando cercava collaboratori - spiega una fonte al The Sun - Ha passato mesi e mesi a lavorare su questa canzone per renderla perfetta e, una volta che Bono e The Edge sono arrivati a bordo, ha raggiunto nuovi traguardi. Martin è noto per la sua musica dance, ma insieme l'hanno davvero trasformata in un vero e proprio inno. È incredibile. Hanno parlato un bel po' di volte e in questo momento sono a Londra per lavorare al video. Non vedono l'ora di farlo uscire in modo che tutti possano ascoltarlo molto presto". 

 

E poche ore dopo lo scoop del Sun, ecco il post degli U2 e di Martin Garrix che ha scatenato la gioia di fan e tifosi di calcio. We Are The People uscirà il 14 maggio!

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da U2 (@u2)

 

I più visti

Leggi tutto su Intrattenimento